Marsala, protestano gli abitanti e i commercianti di via Mazzini e zone limitrofe

"'Parcheggio riservato ai soli residenti'? Forse per volere favorire qualche persona che abita in una di queste strade? Questo provvedimento danneggia gravemente tutti i cittadini"

riceviamo e pubblichiamo

Lettera indirizzata al Signor Sindaco, a tutti i Consiglieri Comunali e p.c. alla Procura della Repubblica.

Marsala – I cittadini residenti o titolari di negozi nel comune di Marsala, nella via Mazzini, via Palestro, via Magenta, via Bellini, via Corsica, via Abbruzzese, via Mario Nuccio, via dello Sbarco e via Verdi contestano questa Amministrazione in quanto in alcune delle strade sopra citate e precisamente nella via Palestro, via Magenta, via Bellini e via Abbruzzese, è stato posto un cartello con la scritta “Parcheggio riservato ai soli residenti”, forse per volere favorire qualche persona che abita in una di queste strade. Questo provvedimento, infatti, danneggia gravemente tutti i cittadini, residenti e non nelle suddette strade, in quanto trovano difficoltà di parcheggio soprattutto nelle ore diurne, e sono molto indignati nei confronti dell’amministrazione per questa ordinanza sindacale.

A parere degli scriventi, le strade sono di proprietà comunale e come tale, tutti i cittadini hanno diritto a parcheggiare. E’ palese che tale decisione, danneggia tutti i cittadini residenti nelle strade su menzionate, poiché sono occupati gli spazi liberi sostituiti dalle strisce blu che sono a pagamento, da spazi riservati per i disabili, per passi carrai o per il carico e scarico merci riservati alle attività commerciali della zona.

Oltre i residenti vengono danneggiate le attività commerciali in quanto i potenziali acquirenti sono costretti a scegliere altre zone per i loro acquisti in quanto impossibilitati a parcheggiare le proprie auto. tale decisione crea una situazione di tensione caotica tra i residenti e i parcheggiatori occasionali che a volte hanno reso necessario l’intervento dei Vigili Urbani che per giustificare la decisione dell’Ammistrazione Comunale si sono limitati a riferire che loro non fanno altro che svolgere il proprio dovere applicando quanto necessario delle multe.

Tenendo presente quanto sopra descritto, CHIEDONO che siano al più presto rimosse i cartelli con al scritta “Parcheggio per soli residenti”, si confida nella favorevole richiesta dell’eliminazione per il disagio rappresentato, CHIEDONO alla Procura della Repubblica di volere verificare e controllare gli atti del Comune di Marsala inerenti al parcheggio dei residenti nelle strade su menzionate.

Copia della petizione ci è stata consegnata dal sign. Prof. Geom. Giuseppe Di stefano e i firmatari sono 301, consultabile presso la nostra redazione.

views:
4107
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"'Parcheggio riservato ai soli residenti'? Forse per volere favorire qualche persona che abita in una di queste strade? Questo provvedimento danneggia gravemente tutti i cittadini"
MarsalaLive