Marsala, controllo del territorio disposti dalla Questura di Trapani

Con l’inizio del mese di agosto si registra un aumento di presenze di cittadini e turisti che, attratti dalla numerose iniziative che si svolgono lungo le vie del centro e nella zona dei lidi della Città...

Marsala – Nelle giornate di giovedì 3 e venerdì 4 agosto, il Commissariato di PS di Marsala è stato impegnato in due servizi straordinari di controllo del territorio disposti dalla Questura di Trapani allo scopo di incidere efficacemente sulla prevenzione e repressione dei reati e dell’illegalità in genere.

Con l’inizio del mese di agosto, infatti, si registra, come di consueto, un aumento di presenze di cittadini e turisti che, attratti dalla numerose iniziative che si svolgono lungo le vie del centro e nella zona dei lidi della Città, determinano un aumento della domanda di sicurezza.

Nella giornata di giovedì, personale del Commissariato di P.S., con l’ausilio di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, provenienti da Palermo, e dei Vigili Urbani hanno proceduto al controllo di 82 persone e 43 veicoli, con l’elevazione di 6 sanzioni al codice della Strada – per mancato uso del casco protettivo e delle cinture di sicurezza e per mancato sottoposizione alla revisione periodica – e di tre fermi amministrativi.

Personale dei Vigili Urbani ha proceduto, inoltre, al controllo di 13 esercizi pubblici del centro storico, contestando infrazioni per violazione della normativa sull’occupazione del suolo pubblico e per musica ad alto volume.

Nella giornata di venerdì 4 agosto, invece, il dispositivo di controllo del territorio è stato potenziato, con ulteriori quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato e un equipaggio della Polizia Stradale che, sotto la direzione e il coordinamento del locale Commissariato di P.S., hanno proceduto al controllo di 109 persone e 55 veicoli, con attività di pattugliamento e perlustrazione lungo la via Istria, Piazza Piemonte e Lombardo, il Lungomare Mediterraneo, la via Vincenzo Florio e la via Mazara. Nella circostanza, gli agenti della Polizia di Stato hanno anche proceduto a sanzionare alcuni utenti della strada, poiché sorpresi alla guida di automezzi privi della prescritta copertura assicurativa ovvero con revisione scaduta, elevando sanzioni per un ammontare complessivo di 2456 euro.

views:
1042
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Con l’inizio del mese di agosto si registra un aumento di presenze di cittadini e turisti che, attratti dalla numerose iniziative che si svolgono lungo le vie del centro e nella zona dei lidi della Città...
MarsalaLive