Milazzo: “A rischio produzione vitivinicola. Le ondate di calore hanno causato ingenti danni”

Agricoltura. "Una situazione allarmante, della quale si stanno occupando anche i consigli comunali della provincia, i cui danni si sommano allo stato di grave siccità che ha colpito la nostra regione negli ultimi mesi e..."

“Le anomale ondate di calore di queste ultime settimane, con temperature oltre i 40 gradi, hanno causato ingenti danni alle colture ed in particolare ai vigneti. Parecchie infatti sono le segnalazioni che arrivano da agricoltori e aziende agricole che parlano di una vera e propria catastrofe in atto. Interi vitigni seriamente danneggiati a causa delle alte temperature registrate e precoce maturazione dell’uva rischiano di compromettere irrimediabilmente la produzione vitivinicola con gravi ricadute economiche per l’intero comparto”. Lo dice la parlamentare regionale del PD, Antonella Milazzo.

“L’assessore regionale all’agricoltura, Antonello Cracolici, che ho subito informato, – continua – si è dichiarato disponibile a valutare la situazione e ad attivare, eventualmente, tutte le procedure necessarie per chiedere lo stato di calamità naturale a fronte delle denunce di danno che gli agricoltori stanno presentando in queste ore agli ispettorati provinciali dell’agricoltura”.

“Una situazione allarmante, – conclude – della quale si stanno occupando anche i consigli comunali della provincia di Trapani, i cui danni si sommano allo stato di grave siccità che ha colpito la nostra regione negli ultimi mesi e per il quale è stato riconosciuto lo stato di calamità insieme ad altre 10 regioni italiane”.

views:
2811
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Agricoltura. "Una situazione allarmante, della quale si stanno occupando anche i consigli comunali della provincia, i cui danni si sommano allo stato di grave siccità che ha colpito la nostra regione negli ultimi mesi e..."
MarsalaLive