Arrestato 20enne per incendio appiccato in area boschiva di proprietà demaniale

L’attività è stata svolta in piena sinergia tra gli organi operanti (Arma dei Carabinieri e Corpo Forestale Regione Sicilia), in ottemperanza alle procedure siglate nel pomeriggio...

Nel pomeriggio di lunedì 7 agosto, i militari delle dipendenti Stazioni di Poggioreale e Salaparuta intervenivano in contrada “Monte Porcello” di Salaparuta, ove, unitamente a personale del Corpo Forestale Regionale del Distaccamento di Castelvetrano, bloccavano e traevano in arresto Milazzo Fabio, 20enne alcamese e incensurato.

Il predetto risultava essersi reso responsabile di un incendio appiccato in area boschiva di proprietà demaniale, estesa ettari 60 circa.

Le fiamme – per il cui spegnimento, a cura di personale del suddetto corpo forestale con l’ausilio di un mezzo aereo, è stato necessario quasi l’intero pomeriggio – hanno causato danni ancora non quantificati e non coperti da assicurazione.

L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della competente Procura della Repubblica di Sciacca, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio direttissimo.

L’attività è stata svolta in piena sinergia tra gli organi operanti (Arma dei Carabinieri e Corpo Forestale Regione Sicilia), in ottemperanza alle procedure siglate nel pomeriggio del 16 maggio 2017 presso la Procura della Repubblica di Sciacca, compendiate in un protocollo finalizzato a regolare il primo intervento e le attività di indagini susseguenti al verificarsi di eventi incendiari; principio fondamentale di tale provvedimento rappresenta che una corretta gestione del territorio da parte di chi ne dispone – ovvero il rispetto delle norme di prevenzione degli incendi – può efficacemente ridurre il rischio del verificarsi dell’evento e in tale logica particolare significato assume il rispetto della normativa sui fuochi controllati.

In questa occasione è stato dimostrato che il focus sulla materia, l’omogeneizzazione dell’attività svolta dalla Procura e dalla polizia giudiziaria e, infine, l’adozione, in tutte le indagini, di metodologie di accertamento uniformi, che possano essere poste in pratica dalle diverse forze di polizia giudiziaria in modo corretto e tempestivo, è certamente utile ad un efficace raggiungimento dell’obiettivo “sicurezza”.

Si coglie l’occasione per sensibilizzare tutta la popolazione a un’attenta, consapevole e legittima gestione dell’attività in parola, al fine di tutelare il territorio e non incorrere in responsabilità derivanti da condotte illecite.

views:
755
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’attività è stata svolta in piena sinergia tra gli organi operanti (Arma dei Carabinieri e Corpo Forestale Regione Sicilia), in ottemperanza alle procedure siglate nel pomeriggio...

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive