Consiglio comunale di Marsala: atti propedeutici al Bilancio in Aula

Approvato quello relativo alle aree destinate alle attività produttive - Atto di indirizzo presentato dalla consigliera Giusi Piccione relativo a “Emergenza erogazione acqua e potenziamento servizio autobotti”...

Marsala – Avviata, di fatto, la discussione in Aula sul Bilancio di Previsione. È quanto emerge dall’odierna seduta del Consiglio comunale di Marsala, appena conclusasi a Sala delle Lapidi. In particolare, la trattazione ha riguardato due atti propedeutici al Bilancio: la delibera su “Verifica delle aree da destinare ad attività produttive” (punto 5, approvata all’unanimità) e quella sul “Piano delle valorizzazioni e dismissioni” (punto 8) su cui ha chiesto il prelievo il presidente Enzo Sturiano, ma con votazione rinviata alla prossima seduta.

Nel corso dei lavori, presenti il vicesindaco Agostino Licari e l’assessore Anna Maria Angileri, sono stati approvati altri due atti, entrambi all’unanimità. Uno ha riguardato il “Bilancio Partecipativo”, mozione proposta dal consigliere Aldo Rodriquez e sulla quale è pure intervenuta l’assessore Angileri; l’altro era un atto di indirizzo presentato dalla consigliera Giusi Piccione relativo a “Emergenza erogazione acqua e potenziamento servizio autobotti”. Tema attualissimo, alla luce dell’odierna ed ennesima rottura alla rete idrica, con disagi enormi sia nel centro urbano che in periferia, cui si sta sopperendo con il servizio autobotti.

Sul punto, tra l’altro, un ampia discussione era stata avviata ad apertura di seduta con l’intervento del consigliere Giovanni Sinacori incentrato sul versante nord della città (“fortemente penalizzato nell’erogazione idrica”) e sulla situazione generale del sistema idrico a Marsala, concludendo che “i cittadini hanno il diritto ad essere informati sui progetti risolutivi dell’annoso problema”.

Unanime la condivisione in Aula della riflessione di Sinacori riguardo alla situazione idrica, su cui il vicesindaco Licari ha illustrato all’Assemblea il quadro generale sia in termini di acquisizione della risorsa idrica (allacciamento a Montescuro) tenuto conto della falda acquifera assottigliata e della siccità, che di risorse alternative (dissalatori), non sottacendo la vetustà di una rete idrica che continua a causare disagi. I lavori consiliari sono stati altresì caratterizzati da un vivace dibattito politico tra maggioranza e opposizione, con interventi di quasi tutti i consiglieri. Al termine della seduta, il presidente Enzo Sturiano – sentiti i capigruppo – ha fissato altre due sedute nel corrente mese di agosto: lunedì 28 e mercoledì 30, entrambe con inizio alle ore 10.

views:
204
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Approvato quello relativo alle aree destinate alle attività produttive - Atto di indirizzo presentato dalla consigliera Giusi Piccione relativo a “Emergenza erogazione acqua e potenziamento servizio autobotti”...
MarsalaLive