Petrosino, nascondeva nel comodino della camera da letto tutto l’occorrente per poter spacciare

I carabinieri arrestano un petrosileno - A conferma di quanto ipotizzato, i Carabinieri hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette con all’interno occultati circa 18 gr di cocaina...

I Carabinieri della Compagnia di Marsala hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, A.G., 37enne marsalese residente a Petrosino, incensurato. Nello specifico, i militari della Stazione di Petrosino, diretta dal Luogotenente Andrea D’incerto, insospettiti dal via vai di persone provenienti dall’abitazione di A.G., nella mattinata di Lunedì, hanno eseguito una perquisizione domiciliare volta alla ricerca di stupefacenti.

A conferma di quanto ipotizzato, nel comodino posto nella camera da letto, i Carabinieri hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette con all’interno occultati circa 18 gr di cocaina, in parte già suddivisa in dosi. Proseguendo la ricerca, nascosti in un porta biscotti in ceramica, i Carabinieri hanno scoperto circa 60 gr. di marijuana. Infine, all’interno del medesimo comodino, sono stati rinvenuti altresì un bilancino digitale di precisione, utilizzato per il confezionamento delle dosi, e 970 € in banconote di piccolo taglio, verosimile provento dell’attività di spaccio.

Al termine della perquisizione, A.G. è stato condotto presso gli uffici della Stazione di Petrosino dove, al termine degli accertamenti di rito, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Su disposizione della Procura di Marsala, lo stesso è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza da svolgersi dinanzi il Tribunale Lylibetano.

All’esito della stessa, il Giudice, convalidando l’operato dei militari, condannava A.G., dopo aver patteggiato, a 10 mesi di reclusione e mille euro di multa, con pena sospesa poiché incensurato.

Questo arresto è il risultato di una serie di controlli antidroga programmati dalla Compagnia Carabinieri di Marsala, volti alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti soprattutto nei confronti dei più giovani che durante la stagione estiva affollano il litorale marsalese e petrosileno.

views:
3800
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I carabinieri arrestano un petrosileno - A conferma di quanto ipotizzato, i Carabinieri hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette con all’interno occultati circa 18 gr di cocaina...
MarsalaLive