Marsala, gruppo consiliare Udc: “La nostra vicinanza ad Alberto Di Girolamo”

"E' inimmaginabile e da noi stigmatizzato pensare di manifestare il proprio dissenso, la propria rabbia, la propria insoddisfazione, il proprio disagio con espressioni di violenza anche solo verbale"

Marsala – E’ inimmaginabile e da noi stigmatizzato pensare di manifestare il proprio dissenso, la propria rabbia, la propria insoddisfazione, il proprio disagio con espressioni di violenza anche solo verbale.

La vita democratica ci consente la possibilità di manifestare sempre il nostro pensiero in maniera libera. Facendolo civilmente risulta più efficace e, sicuramente, produrrà effetti migliori.

Comunichiamo tutta la nostra vicinanza personale e di consiglieri comunali ad Alberto Di Girolamo, Sindaco della città di Marsala, senza per questo sottrarci ai doveri derivanti dal nostro ruolo che ci impongono di segnalare le situazioni di criticità riscontrate dalla cittadinanza, come puntualmente avvenuto giovedì scorso in Consiglio Comunale, relativamente alla crisi idrica di questi giorni.

Giovanni Sinacori, Flavio Coppola, Eleonora Milazzo

views:
528
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"E' inimmaginabile e da noi stigmatizzato pensare di manifestare il proprio dissenso, la propria rabbia, la propria insoddisfazione, il proprio disagio con espressioni di violenza anche solo verbale"
MarsalaLive