“Strozzamento della carreggiata in zona Saline di Trapani, da 15 giorni”

Gaspare Barraco: "Ci si ferma per decine di minuti aspettando il verde del semaforo estemporaneo presente sulla strada. Guardando il bicchiere mezzo pieno: nell’attesa si possono..."

Strozzamento della carreggiata in zona Saline di Trapani da 15 giorni, per non fare una riparazione dell’asfalto di un centinaio di euro, con file di auto e camion di due chilometri senza soluzione di continuità per tutta le giornate.

E’ mai possibile avere uno strozzamento della carreggiata per non riparare 10 mq di asfalto, con file enormi di auto, camion e caravan, sotto un sole rovente? Questo succede da 15 giorni nella strada delle saline di Trapani. Ci si ferma per decine di minuti aspettando il verde del semaforo estemporaneo presente sulla strada. Guardando il bicchiere mezzo pieno: nell’attesa si possono ammirare i cumuli di sale e la raccolta del medesimo.

Guardando il bicchiere mezzo vuoto: uno sperpero di carburante, tanto perditempo per migliaia di lavoratori e la sofferenza di stare sotto il sole africano, non avendo più il clima mite, causato dagli idrocarburi, dal carbon fossile e dagli incendi boschivi. Il disagio enorme in un mese di agosto con tanti turisti, per farci giudicare degli inetti. Aspetteremo qualche mese ancora per trovare gli operai per fare questa riparazione di circa 100 euro? Ad maiora Sicilia! Speriamo che non rispondano con “ad malora” Sicilia!

Ing. Gaspare Barraco
Specializzato in Trasporti e Coordinatore del Comitato Pendolari della Ferrovia
(momentaneamente in auto per infortunio)

 
Foto in alto con Gaspare Barraco del 24-08-2017

dillo-whatsapp-marsala-live

views:
767
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Gaspare Barraco: "Ci si ferma per decine di minuti aspettando il verde del semaforo estemporaneo presente sulla strada. Guardando il bicchiere mezzo pieno: nell’attesa si possono..."
MarsalaLive