Tutela del lavoro e contrasto allo sfruttamento di manodopera: 3 aziende ispezionate

Sono stati individuati 13 lavoratori in nero e 2 irregolari su 17 presenti, la maggior parte di origine extracomunitaria - Il lavoro nero ed il fenomeno del caporalato nelle aziende vitivinicole

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani, d’intesa con il locale Ispettorato Territoriale, supportati da militari del Comando Provinciale dell’Arma e da personale dell’INPS, nella scorsa settimana hanno eseguito una serie di accessi nell’agro di Mazara del Vallo e Marsala, per verificare il rispetto delle norme a tutela del lavoro nel settore delle coltivazioni agricole ed, in particolare, contrastare lo sfruttamento di manodopera, il lavoro nero ed il fenomeno del caporalato nelle aziende vitivinicole.

All’interno delle 3 aziende ispezionate sono stati individuati 13 lavoratori in nero e 2 irregolari su 17 presenti, la maggior parte di origine extracomunitaria. Due attività imprenditoriali non sono state sospese, ai sensi della circolare del Ministero del Lavoro 33/2009, per non arrecare danni al raccolto; per una, invece, è scattata la prescritta sospensione. Un imprenditore è stato deferito a piede libero per non aver sottoposto alla prescritta visita medica 3 dipendenti e, nel complesso,sono state contestate sanzioni amministrative ed ammende per 41.000 euro in danno dei titolari.

Il quadro emerso dalle ispezioni effettuate è quello di un impiego ordinario di maestranze non regolari, non contrattualizzate e, dunque, prive di qualunque forma di tutela sia inerente il rapporto di lavoro che contributiva e previdenziale. [Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri di Trapani]

Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri di Trapani

Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri di Trapani -

views:
2129
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sono stati individuati 13 lavoratori in nero e 2 irregolari su 17 presenti, la maggior parte di origine extracomunitaria - Il lavoro nero ed il fenomeno del caporalato nelle aziende vitivinicole

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive