“Emergenza buche: perché le strade a Marsala sono ridotte come groviera?”

Antonino Gerardi: "In questo momento la nostra città si presenta, non solo ai nostri occhi ma anche a chi viene da fuori per villeggiare, piena di transenne, buche e rattoppi"

Marsala – Egregio signor Sindaco di Marsala, da nord a sud della citta di Marsala la situazione non cambia. L’asfalto si sgretola facilmente creando buche e voragini che mettono a rischio la sicurezza di tutti. Il fenomeno ha costi sociali ed economici elevatissimi, specialmente nelle stagioni fredde. Nonostante la legge preveda che il 50% degli introiti delle multe siano dedicati al miglioramento della circolazione, Comuni e Regioni denunciano una mancanza di fondi per la manutenzione stradale.

Pioggia, neve, cattiva manutenzione, materiali sbagliati, sottosuolo fragile. Sono tante le cause che portano alla formazione di decine di nuove buche stradali ogni giorno, un’emergenza che colpisce Marsala da Nord a Sud. La cattiva manutenzione del manto stradale mette a rischio la sicurezza di tutti, pedoni, automobilisti, ciclisti, e in particolare motociclisti che rischiano rovinose cadute con gravi conseguenze.

In questo momento la nostra città si presenta, non solo ai nostri occhi ma anche a chi viene da fuori per villeggiare, piena di transenne, buche e rattoppi. – riflette Antonino Gerardi – Pochissime sono le strade in discrete condizioni di viabilità invece numerosissime Vie e contrade presentano criticità varie.

Purtroppo sembra che alle buche ci siamo tutti stranamente abituati. Diamo ormai le buche per scontate e non ci indigniamo come invece dovremmo e come fanno i turisti che giungono a Marsala da altri paesi dove, come sappiamo, le buche sono eccezioni e non la norma, anche con condizioni climatiche ben più rigide e severe delle nostre.

Attendiamo fiduciosi. Certo di un riscontro positivo, Le porgo Distinti saluti.

Antonino Gerardi

views:
767
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Antonino Gerardi: "In questo momento la nostra città si presenta, non solo ai nostri occhi ma anche a chi viene da fuori per villeggiare, piena di transenne, buche e rattoppi"

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive