Arrestato dai Carabinieri catturando tunisino 24enne

I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso del giovane che, alla vista della pattuglia accelerava il passo, hanno deciso di vederci chiaro. A seguito degli approfondimenti di rito...

Salemi – Continuano in maniera serrata i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo. Nella giornata del 4 settembre 2017, i Carabinieri della Stazione di Salemi, guidati dal Maresciallo Capo Calogero Salvaggio, hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Parma – Ufficio del Giudice per le indagini Preliminari, nei confronti del catturando Elichi Sassi, tunisino 24enne già domiciliato a Parma.

Il giovane, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a Parma, lo scorso 18 luglio si era allontanato arbitrariamente dalla sua abitazione senza farvi ritorno. Le pattuglie dei carabinieri deputate al controllo, infatti, constatata l’assenza del giovane dalla sua abitazione in provincia di Parma, presso la quale era sottoposto agli arresti domiciliari, hanno immediatamente diramato le ricerche del catturando in tutto il territorio nazionale.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Salemi, impegnati in un servizio di perlustrazione, rintracciavano il Elichi mentre si aggirava a piedi per le vie del centro salemitano. I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso del giovane che, alla vista della pattuglia accelerava il passo, hanno deciso di vederci chiaro. A seguito degli approfondimenti di rito è infatti emerso che nei confronti di Elichi pendeva un ordine di carcerazione emesso dal GIP di Parma.

Terminate le formalità di rito, il tunisino è stato tratto in arresto e tradotto presso il vicino carcere di Trapani.

 

views:
1276
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso del giovane che, alla vista della pattuglia accelerava il passo, hanno deciso di vederci chiaro. A seguito degli approfondimenti di rito...
MarsalaLive