Ex poliziotto ucciso a colpi di pietra a Petrosino: si indaga per l’omicidio

Rimane ancora un giallo l’uccisione, in contrada Ramisella, di Salvatore Bilardello. Il cognato, accompagnato da alcuni familiari, ha fatto la macabra scoperta: il corpo con il cranio fracassato

Petrosino – Rimane un giallo l’uccisione nelle campagne di Petrosino, di Salvatore Bilardello, agente della Polizia di Stato in pensione. Il Bilardello è stato assassinato, in contrada Ramisella (aperta campagna, senza abitazioni), con colpi di pietra in testa. Il 66enne, di Marsala ma residente da tanti anni a Mazara del Vallo, sarebbe stato ucciso nella tarda serata di venerdì 8 settembre nel vigneto della sua campagna. Apparentemente un delitto, al momento, senza movente. La Procura di Marsala ha aperto un fascicolo, indagano i Carabinieri.

Gli investigatori: “Escludiamo legami tra il cadavere ritrovato e il suo passato in Polizia”. Bilardello aveva lasciato il Commissariato di Mazara nel 1997 per andare in pensione, e non si sarebbe occupato durante il suo servizio di indagini particolarmente delicate. Questo aspetto, e il fatto che siano trascorsi 20 anni dall’ultimo giorno di lavoro da poliziotto, fanno ritenere ai Carabinieri che indagano di potere escludere legami omicidio-passato nella polizia.

L’arma usata – una pietra – fa pensare ad un delitto non premeditato, scaturito magari al culmine di una lite. Potrebbe avere incontrato un ladro in azione, o avere avuto una discussione degenerata nella tragedia. I familiari, all’imbrunire, non vedendolo rincasare, si erano infatti allarmati. Sapevano che doveva recarsi in campagna, a Ramisella. E proprio lì, che il cognato (accompagnato da alcuni familiari) ha fatto la macabra scoperta: il corpo del Bilardello con il cranio fracassato.

Per ricostruire la personalità della vittima gli investigatori dell’Arma hanno sentito, da subito, familiari e conoscenti. Stanno interrogando anche i vicini e amici nel tentativo di ricostruire gli ultimi movimenti e le frequentazioni di Bilardello. L’ex poliziotto era, comunque, una persona tranquilla e apparentemente senza contrasti personali.

Petrosino, omicidio in contrada Ramisella: muore poliziotto in pensione

norm maarsala

norm marsala

Salvatore Bilardello

views:
4552
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Rimane ancora un giallo l’uccisione, in contrada Ramisella, di Salvatore Bilardello. Il cognato, accompagnato da alcuni familiari, ha fatto la macabra scoperta: il corpo con il cranio fracassato
MarsalaLive