Nuovi spazi e personale al servizio vaccinazioni della Cittadella della Salute

"Questo servizio, dimensionato per un certo iter di vaccinazioni, si è trovato, come del resto in tutt’Italia, ad attuare le nuove procedure, e in pochi giorni a dover far fronte a una moltitudine di richieste..."

Dalla prossima settimana gli uffici e l’ambulatorio del servizio vaccinazioni alla Cittadella della Salute potranno contare su due nuove sale d’attesa, più ampie e razionalizzate, una per gli adulti e una per i bambini. Lo comunica il dirigente del servizio Sanità pubblica, Epidemiologia e Medicina preventiva dell’ASP di Trapani, Gaspare Canzoneri.

“Questo servizio – spiega Canzoneri – dimensionato per un certo iter di vaccinazioni si è trovato, come del resto in tutt’Italia, ad attuare le nuove procedure, e in pochi giorni a dover far fronte a una moltitudine di richieste dovute all’obbligatorietà delle vaccinazioni. Ci si è subito attivati per richiedere un maggior numero di personale addetto e nuovi spazi e ringrazio il commissario dell’Asp, per essersi subito attivato e per aver inviato ulteriori tre amministrativi e due assistenti sanitari, e dato disposizioni alla gestione tecnica per i locali. Inoltre diversificando – conclude Canzoneri – non ci sarà più ressa per gli utenti in attesa per l’apposito ufficio istituito per il rilascio delle certificazioni o delle attestazioni di prenotazione, e quelli dei bambini per effettuate le vaccinazioni. Si ricorda infine che, dopo il compimento del sesto anno, si deve effettuare la prenotazione per le vaccinazioni entro il prossimo 31 ottobre. Dispiace per il disagio creato agli utenti ma abbiamo fatto il possibile per alleviarlo”.

views:
469
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Questo servizio, dimensionato per un certo iter di vaccinazioni, si è trovato, come del resto in tutt’Italia, ad attuare le nuove procedure, e in pochi giorni a dover far fronte a una moltitudine di richieste..."
MarsalaLive