Da Petrosino a Milano: Terre del Sole Zerilli partner dei Macchianera Internet Awards

L’azienda petrosilena è stata scelta come partner dell’evento insieme a molte note realtà dello scenario nazionale. La cerimonia si è svolta sabato al Teatro Manzoni di Milano

Petrosino – Il territorio di Petrosino e i suoi vini tipici – come il Grillo, il Nero D’Avola e l’Inzolia – sono stati tra i protagonisti dei Macchianera Internet Awards, gli “Oscar della rete’” che ogni anno vengono riconosciuti ai più affermati personaggi, blogger e siti del mondo della web community.

Un evento di rilievo a cui prendono parte i più importanti nomi del panorama italiano che abbiano origine dai blog, da Facebook, Twitter, Istagram, chat, forum o da qualsiasi altra forma sociale di comunicazione. Tra i premiati di quest’anno personaggi come Alberto Angela, Selvaggia Lucarelli, Diletta Leotta.

L’azienda petrosilena è stata scelta come partner dell’evento insieme a molte note realtà dello scenario nazionale. La cerimonia si è svolta sabato 16 settembre presso il Teatro Manzoni di Milano. I vini Terre del Sole Zerilli sono stati offerti in degustazione poco prima dell’inizio della premiazione attirando l’interesse e l’apprezzamento dei numerosi intervenuti.

“Per noi è stato un onore prendere parte ad un evento di tale rilevanza – ha commentato Leonardo Zerilli, dell’omonima azienda – Soprattutto perché abbiamo portato all’attenzione del pubblico le produzioni tipiche del nostro territorio. Il successo riscosso conferma le grandi potenzialità dei vini siciliani e la necessità di insistere nella comunicazione e nella valorizzazione del territorio. I miei complimenti vanno sia ai premiati che allo staff per l’eccellente gestione di un evento così complesso. In particolar modo, ringrazio di vero cuore Alessandra Spada, organizzatrice dell’evento, per avere voluto Terre del Sole Zerilli a fianco dei Macchianera Internet Awards”.

views:
604
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’azienda petrosilena è stata scelta come partner dell’evento insieme a molte note realtà dello scenario nazionale. La cerimonia si è svolta sabato al Teatro Manzoni di Milano
MarsalaLive