Giornata prevenzione dei tumori del cavo orale: buona affluenza all’UOC di otorino del S. Antonio

I dati raccolti verranno ora inviati alla segreteria dell'AOOI, che serviranno per la realizzazione del progetto nazionale "prevenzione dei tumori del cavo orale"

Anche quest’anno la giornata della prevenzione dei tumori del cavo orale, appena conclusasi, cui ha aderito l’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, ha riscosso successo con gradimento da parte dei cittadini del territorio. Oltre 40 soggetti sono stati sottoposti a visita gratuitamente, all’ unità operativa di otorinolaringoiatria diretta da Carlo Gianformaggio.

I dati raccolti verranno ora inviati alla segreteria dell’AOOI, l’associazione otorini ospedalieri italiani, che, insieme agli altri provenienti da tutta Italia, serviranno per la realizzazione del progetto nazionale “prevenzione dei tumori del cavo orale”.

Il direttore della U.o.c. di otorino del nosocomio ringrazia per la disponibilità e collaborazione ricevuta il direttore di presidio Maria Concetta Martorana, che a sua volta esprime il proprio compiacimento per l’attività svolta, ulteriore esempio di efficienza dell’attività dell’ASP trapanese.

views:
350
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I dati raccolti verranno ora inviati alla segreteria dell'AOOI, che serviranno per la realizzazione del progetto nazionale "prevenzione dei tumori del cavo orale"
MarsalaLive