Il Marsala Futsal esce dalla Coppa Italia: sconfitto 7 a 1 in casa da Mabbonath

Enzo Bruno: "Nessuna ripercussione negativa per questa sconfitta. Sapevamo il valore dell’avversario. Dobbiamo adesso concentrarci sul lavoro"

Marsala – Il Marsala Futsal, sconfitto sette a uno in casa da Mabbonath, esce dalla Coppa Italia – fase regionale – riservata alla serie C1. Nulla da fare per la formazione azzurra che, contro la corazzata nero verde, ha dovuto sventolare bandiera bianca. Troppo il divario tra le due compagini sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista tattico. Con il Marsala ancora in fase di assestamento e con l’obiettivo dichiarato di una salvezza tranquilla in C1 e con la Mabbonath attrezzata al salto di categoria e allestita con un organico da serie B.

Partita chiusa già nel primo tempo con le due formazioni andate a riposo sul punteggio di 1-6. A segno D’Orio, Rizzo, Montevago e doppietta di Di Trapani e Torcivia per la Mabbonath, mentre per il Marsala la rete “della bandiera” è stata messa a segno da Rizzuto sul punteggio di 0-4. Due rigori assegnati al Marsala, entrambi falliti da Patti nel primo tempo e da Pizzo nella ripresa, avrebbero solo reso il passivo meno pesante.

“Nessuna ripercussione negativa per questa sconfitta” – ha dichiarato il tecnico Enzo Bruno del Marsala – “sapevamo il valore dell’avversario; Dobbiamo adesso concentrarci sul lavoro per il campionato e migliorare la difesa”. Sabato, all’esordio in campionato di serie C1, il Marsala, ancora tra le mura amiche, affronterà un’altra squadra allestita per il salto di categoria come il Bagheria Città delle Ville.

Il tabellino della gara

Marsala Futsal: Cannavò, Di Natale, Milazzo, Figuccio, Pellegrino, Pizzo, Farina, Anteri, Sammartano, Rizzuto, Cottone, Patti. Allenatore Enzo Bruno

Mabbonath: Romeo, Di trapani, D’Orio, Cipolla, Torcivia, Montevago, Pitarresi, Intravaia, Napoli, Lo Nigro, Rizzo, Immesi. Allenatore Marco Cappello;

Arbitri: Giuseppe Sicurella e Salvatore Modica entrambi dalla sezione di Agrigento

Reti: 6’ D’Orio (Mab), 11’ e 17’ Di Trapani (Mab.), 14’, 37’ Torcivia (Mab.), 24’ Rizzuto (Mar.), 28’ Rizzo (Mab.), 30’ Montevago (Mab.)

Ammoniti: 26’ Napoli (Mab.), 40’ Di Trapani (Mab.), 49’ Farina (Mar.);

Rigori: 26’ Patti (Mar.) – parato da Romeo, 56’ Pizzo (Mar.) – parato da Immesi.

Marsala Futsal 2017 (1)

????????????????

views:
325
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Enzo Bruno: "Nessuna ripercussione negativa per questa sconfitta. Sapevamo il valore dell’avversario. Dobbiamo adesso concentrarci sul lavoro"
MarsalaLive