Il Gruppo Aeroporto Trapani-Birgi scrive al Prefetto: “Ci giungono notizie allarmanti”

"Si chiede a sua eccellenza di intervenire in ogni sede istituzionale al fine di superare la crisi venutasi a creare al fine di non danneggiare i cittadini di questa martoriata provincia"

Egregio Sig. Prefetto di Trapani, Dott. Darco Pellos, la cittadinanza tutta per voce di codesto gruppo chiede alla Signoria Vostra di intervenire nella Qualità di pubblico ufficiale per trovare soluzione alla Crisi in cui versa l’Aeroporto Vincenzo Florio di Trapani. Notizie allarmanti ci giungono in merito alla soppressione di numerosissime tratte dal predetto scalo, si ritiene che una riduzione così drastica dell’operatività dei voli sullo scalo sia pregiudizievole per il motore economico della area ricadente nel territorio dell’Ex Provincia di Trapani…

Oltre che di grave nocumento per la popolazione tutta, ricadente nella su descritta area la drastica riduzione di cui si viene a conoscenza potrebbe dare avvio ad una vera e propria emergenza sociale sia per il tessuto Economico, che come già accennato per la gente che per i più svariati motivi, necessita spostarsi o perchè studia fuori o per motivi medici…

Non si può pensare che l’aeroporto Falcone e Borsellino sia l’unico aeroporto ad assorbire il traffico per la Sicilia Occidentale, considerato anche che il nostro impianto viario è inadeguato e che quindi risulta più semplice raggiungere le regioni del nord via Aereo, che andare dall’altra parte dell’isola. Si sono spesi fiumi di parole, è stata fatta una gara per di fatto attrarre altri vettori ma ad oggi si sta verificando questa situazione di emergenza.

Si chiede a sua eccellenza di intervenire in ogni sede istituzionale al fine di superare la crisi venutasi a creare al fine di non danneggiare i cittadini di questa martoriata provincia e al fine di portare avanti lo sviluppo che il territorio merita.

Distinti saluti.

GRUPPO AEROPORTO TRAPANI MARSALA
GRUPPO SALVIAMO BIRGI

views:
2469
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Si chiede a sua eccellenza di intervenire in ogni sede istituzionale al fine di superare la crisi venutasi a creare al fine di non danneggiare i cittadini di questa martoriata provincia"
MarsalaLive