Marsala, 12enne investita all’uscita di scuola sulle strisce pedonali: è grave

Adesso la studentessa marsalese si trova ricoverata in gravi condizioni all'ospedale "Villa Sofia" di Palermo. Sono in corso le indagini da parte dei Vigili urbani

Marsala – Una ragazzina di 12 anni è stata investita ieri all’uscita di scuola da uno scooter. Si tratta di una studentessa dell’istituto comprensivo “Mario Nuccio” di Marsala. Adesso la 12enne si trova ricoverata in gravi condizioni all’ospedale “Villa Sofia” di Palermo. La prognosi sulla vita è riservata.

E’ successo mercoledì 28 settembre, alle ore 13.30 circa. La ragazzina è stata presa in pieno dallo scooter mentre attraversava la strada per andare incontro alla madre, che ha assistito all’impatto. Stava attraversando le strisce pedonali. La studentessa marsalese ha sbattuto violentemente la testa. Inizialmente è stata portata all’ospedale “Paolo Borsellino”, dove è stata operata alla milza. Dopo l’operazione si è reso necessario il trasporto in elisoccorso a Palermo.

Vive ore di ansia e preghiera, per le condizioni della piccola, tutta la comunità della scuola: compagni di scuola, insegnanti, il personale e la preside Mariella Parrinello. Sono in corso le indagini da parte dei Vigili urbani, intervenuti sul luogo per fare luce sulla dinamica dell’incidente. Dalle notizie arrivate in mattinata in redazione, si apprende che la studentessa è cosciente ed ha riconosciuto i familiari.

views:
7990
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Adesso la studentessa marsalese si trova ricoverata in gravi condizioni all'ospedale "Villa Sofia" di Palermo. Sono in corso le indagini da parte dei Vigili urbani
MarsalaLive