Enzo Basile: “Mentre in Consiglio si sbraita… Marsala atterra”

"Personalmente il 99% dei miei parenti amici e conoscenti hanno votato questo sindaco nella speranza che ci poteva far dimenticare quelli che erano 'ngiuriati di sinistra'"

riceviamo e pubblichiamo

Marsala – L’altra sera guardando all’orario di cena via streaming il dibattito sul Consiglio comunale sono rimasto estereffatto dall’atteggiamento dei politici marsalesi. Prima fra tutto l’indemoniato presidente del Consiglio che a mio giudizio dovrebbe avere la dignità di dimettersi. Mentre vedevo gli sbraitamenti del presidente mi è venuta in mente la frase dell’Arcivescovo Pappalardo ai funerali del generale Della Chiesa “Mentre a Sagunto si discute Roma viene espugnata”. Mentre a Marsala si litiga i delinquenti senza casco abbondano ed entrano nelle case dei marsalesi.

Ryanair ci saluta e se ne va. Non ho visto la classe politica sbraitare ed intervenire nei confronti dell’anti sindacalista O Leary. Che fine faranno i bed e breakfast a Marsala? Si trasformeranno in case di riposo per anziani?

Personalmente dopo il cancella mento dei voli mi sono precipitato all’aeroporto di Orio al Serio, disposto a protestare fermamente. Ho incontrato un collega docente ed insieme la Ryanair ci ha ricollocati e dato pure un bonus di 80 euro. Ma i sindaci che non hanno versato la quota co-marketing, ed invece hanno preparato ridicole feste paesane e sperpero pubblico denaro per giochi d’artificio, perché non si dimettono? Come fanno a guardare in faccia i propri figli se gli stanno togliendo ogni speranza?

Personalmente il 99% dei miei parenti amici e conoscenti hanno votato questo sindaco nella speranza che ci poteva far dimenticare quelli che erano “ngiuriati di sinistra”.

Rimango scandalizzato dalla circolazione veicolare di Marsala. Mio padre a 86 anni si parte a piedi da piazza Caprera per andare alla chiesa dell’Addolorata ed arriva prima di me che faccio la strada in auto… Ho visto a Porta Garibaldi turisti vagare alla ricerca di un vigile che sapesse parlare l’inglese, il francese ed un italiano corretto. Era solo nei sogni miei e dei turisti.

Come fa un corpo di obesi (e sono educato) a bloccare un ragazzo senza casco o che ha fatto uno scippo? Si gira dall’altra parte… E’ da Natale che faccio pressione per avere un corpo luminoso in Isolato degli Orti ma ne il funzionario responsabile né l’assessore, mancando di educazione civica, mi hanno risposto. Ed i ladri entrano ed escono dalle case altrui. Avevo proposto all’ex comandante Menfi di poter pagare personalmente le strisce pedonali davanti la chiesa del Santo Padre e davanti alla farmacia Nicotra. Invece in via Salemi…

Caro sindaco, io so che Lei è veramente una persona per bene: nomini entro 72 ore i nuovi assessori, se poi il Consiglio comunale lo sfiducia tutti a casa. Lei ha di che vivere, altri sciacalli li vorrei vedere senza politica…

A proposito, caro presidente del Consiglio, gli uomini di sinistra il Consiglio comunale lo convocano di sera e solo eccezionalmente di giorno. Quelli “ngiuriati di sinistra” fanno come Lei.

Nei giorni scorsi parlando con qualche mio amico mi diceva che la propria figlia dall’inizio della scuola ha avuto un insegnante solo per pochissime ore (due o tre) perché impegnata nei lavori consiliari. Per favore, torni a scuola che i suoi alunni l’aspettano. Marsala va avanti anche senza di Lei. Si ricordi che se io ho il due di coppe e la briscola è denari non faccio “vasa”.

Enzo Basile

views:
837
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Personalmente il 99% dei miei parenti amici e conoscenti hanno votato questo sindaco nella speranza che ci poteva far dimenticare quelli che erano 'ngiuriati di sinistra'"
MarsalaLive