Contro il Bagheria il Marsala Futsal si è visto svanire la possibilità di incamerare un punto

Serie C1 girone A – 1^ giornata Marsala Futsal – Bagheria Città delle Ville 2-3 - Due volte in vantaggio il Marsala con le reti di Pellegrino al 27esimo e al 52esimo

Marsala – Contro il Bagheria il Marsala Futsal si è visto svanire, agli ultimi secondi dell’incontro, la possibilità di incamerare almeno un punto contro l’ottima squadra di Mister Tripoli. Con il punteggio di tre a due la formazione bagherese, con tanta sofferenza, ha legittimato i tre punti che sanno di beffa in casa Marsala.

A fare la partita è stata la formazione ospite che per ampi tratti del match ha stazionato nella metà campo marsalese, la quale, più volte salvata dal proprio portiere Cannavò, si è difesa con ordine e grinta sfruttando al meglio le ripartenze. La differenza l’hanno fatta i valori in campo, nettamente superiori quelli del Bagheria ma il Marsala, oltre alle reti, due pali colpiti e due salvataggi sulla linea dai difensori ospiti, avrebbe meritato ai punti miglior sorte.

Due volte in vantaggio il Marsala con le reti di Pellegrino al 27esimo e al 52esimo, intervallati dal goal dell’uno a uno siglato da Cascino in avvio di ripresa, gli ultimi minuti sono stati fatali per i padroni di casa con la rete del due a due al minuto 58 siglata del talentuoso Cottone, e il tap-in vincente, ancora di Cascino, a pochi secondi del triplice fischio finale ne hanno sentenziato la sconfitta lilibetana alla prima stagionale.

Tanta amarezza a fine match ha accompagnato anche il Mister Bruno in sala stampa “abbiamo fatto una grande prova ma non è bastato” – ha dichiarato il tecnico – “il Bagheria ha fatto leva sulla sua esperienza di categoria superiore e ha portato a casa l’intera posta in palio”. Stanco è sofferente anche Mister Tripoli che non è stato avaro di complimenti al Marsala che ha reso dura la vita alla sua squadra, ha così commentato: “Il Bagheria oggi ha ottenuto una preziosa vittoria su un campo difficile per chiunque, il nostro obiettivo e tenere un occhio su Mabbonath ed Akragas”.

Lo strascico della partita contro il Bagheria accompagnerà il Marsala ancora per qualche settimana, preso atto dell’entità dell’infortunio, accorso durante il match, ad Erasmo Farina. Per il numero dieci è stato riscontrato una frattura composta alla base del quinto metatarso, si prevede infatti uno stop lungo almeno sessanta giorni. Per un mese, Farina, dovrà stare ingessato e un altro mese gli servirà per la riabilitazione.

Il Tabellino della gara

Marsala: Vaiana, Cannavò, Trotta, Figuccio, Milazzo, Sammartano, Pizzo, Patti, Anteri, Pellegrino, Farina, Cottone. Allenatore Enzo Bruno;

Bagheria: Lo Piparo, D’Agostino, Leto, Di Carlo, Piazza, Cottone, Cannata, Moncada, Cascino, Pisciotta, Giordano, Cipolla. Allenatore Carmelo Tripoli;

Arbitri dell’incontro: Mario Daniele Luparello e Giuseppe Caico entrambi della sezione di Agrigento

Reti: 27’ e 52’ Pellegrino (M), 37’ e 60’ Cascino (B), 58’ Cottone (B);

Ammoniti: 13’ Moncada (B), 23’ Pizzo (M), 32’ D’Agostino, 34′ Leto (B).

marsala futsal 2017

marsala-futsal-2017

views:
298
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Serie C1 girone A – 1^ giornata Marsala Futsal – Bagheria Città delle Ville 2-3 - Due volte in vantaggio il Marsala con le reti di Pellegrino al 27esimo e al 52esimo
MarsalaLive