Marsala, oggi i funerali del 17enne Vito Di Girolamo: lacrime e silenzi per una tragedia terribile

Chiara Brasile: "Caro signor sindaco Di Girolamo, è normale guidare per strade prive di luci, la notte? Dobbiamo ancora continuare così? Abbiamo bisogno di una città sicura"

Marsala – Si sono tenuti questa mattina i funerali del giovane marsalese Vito Di Girolamo, il 17enne morto venerdì sera in uno schianto all’incrocio della Litoranea di Marsala (località Sibiliana, ai confini con il Comune di Petrosino). I funerali, presso il Santuario di Santo Padre delle Perriere, sono stati celebrati da un emozionatissimo e commosso don Gaspare Tortorici.

Ad attendere la bara del giovane Vito, c’erano migliaia di persone, che hanno voluto così rendere omaggio e salutare per l’ultima volta al “ragazzino sempre sorridente”, allo “zio Vito”, come lo chiamavano gli amici più stretti. Il corteo è iniziato dall’abitazione di Vito, in contrada Pastorella, con un fiume di scooter (circa 200) che rombando gli hanno dato l’ultimo saluto e hanno accompagnato il feretro al Santuario. Tutti vestiti con una maglietta bianca. C’erano amici, compagni di scuola, coetanei, conoscenti… Lacrime e silenzi per una tragedia terribile. Poi un lungo applauso per salutare l’ultimo viaggio di Vito. Tutti i presenti hanno voluto stringersi ai suoi familiari, colpiti da questa tragedia troppo grande, che ha strappato un giovane dalle bellissime qualità al suo futuro, ancora tutto da scrivere. Anche il cielo questa mattina piangeva per vito, tempo oscuro e pioggerellina che “sapeva tanto di lacrime”…

La giovinezza che sembra un tempo lungo, in realtà, è molto breve. E’ importante vivere in pienezza questo tempo che ci è dato. Per questo, la presenza degli amici di Vito, di tantissimi giovani che lo conoscevano, che hanno vissuto momenti di gioia con lui, rappresenta la continuità di questa giovane vita. E’ un impegno per i ragazzi presenti oggi ai funerali, affinché la loro esistenza, la loro giovinezza siano vissute nell’orientamento al bene, alla solidarietà, ai valori che erano presenti nel cuore del 17enne. E’ essenziale la vicinanza per confortare i cari di Vito Di Girolamo. La giovinezza e i bellissimi valori di Vito continuino negli amici, in tutti coloro che hanno potuto conoscerlo ed amarlo, anche se il dolore oggi è stato troppo straziante e i volti in chiesa erano pieni di lacrime. Tantissima commozione, nessuno è riuscito a trattenere il pianto. Il feretro è stato accolto all’uscita dalla chiesa da un applauso, mentre palloncini bianchi si liberavano nel cielo di Santo padre delle Perriere. Il silenzio rotto dai singhiozzi è stato improvvisamente colmato dai rombi degli scooter, che Vito amava, mentre il feretro si avviava al cimitero.

Enzo Amato

Noemi: “Vito mio, pensare che non potrò mai più vederti, non potrò più vedere il tuo bellissimo sorriso, i tuoi bellissimi occhi blu. Eri un ragazzo meraviglioso e in giro c’è ne sono davvero pochi. Nonostante tutto, nonostante non sei più qui, noi continueremo a volerti bene. Continueremo a ricordarti con quel bellissimo sorriso, che solo vederlo rendeva felici tutti noi, i tuoi amici, la tua famiglia e sopratutto i tuoi genitori. Oggi, in chiesa, vedendo te lì, vedendo i tuoi genitori, tua sorella, non sono riuscita a trattenere le lacrime. Vito eri amato da tutti, eri un amico vero, che c’era sempre per tutti, per chi aveva bisogno. Non dovevi andare via tu, non adesso, non a 17 anni. Una delle età più belle, avevi una lunga vita davanti. Perché sei andato via? Perché è successo? Sono sicura che adesso sei un posto migliore e che lassù Gesù ti aspetta a braccia aperte. Rimarrai per sempre nei nostri cuori Vito mio. Noi ti vogliamo bene. Questo non è un addio, ma un arrivederci. Addio piccolo angelo! Ci manchi e ci mancherai sempre”.

Brigida: “È irrealizzabile… Non c’è pace. Ciao Vito, anche il cielo piange per te. Riposa in pace e, ovunque tu sia, dai forza a tutti quelli che ti vogliono bene per superare questo dolore, anche se non si supererà mai del tutto. Continua a volare, non smettere mai”.

Michelangelo: “Arrivederci Zio Vito! Oggi pure il cielo piange! Voglio ricordare solo i pochi momenti belli passati insieme… Quando siamo usciti con le moto per andare a pesca insieme a mio cugino e quelli al Grest col tuo sorriso contagioso”.

Chiara Brasile: “Caro signor sindaco Alberto Di Girolamo, le scrivo a nome di tanti ragazzi stanchi e tristi di sentire notizie, o meglio, tragedie sui propri amici. Lei sa come ci si può sentire ad un’improvvisa telefonata? Sa come ci si sente a perdere una persona importante a soli diciassette anni? Il giorno prima c’è, l’altro dopo no. Le parlo a nome di tutti questi ragazzi perché, stamattina, io il loro dolore l’ho vissuto, l’ho visto con i miei occhi. Centinaia di ragazzi impegnati a dare un degno ultimo saluto al loro caro amico, hanno organizzato tante cose, dalle più piccole alle più grandi, solo per lui. Ma secondo lei, è normale fare ciò per un ragazzo di 17 anni? È normale accettare la sua morte? È inammissibile, un ragazzino come lui non può terminare il suo percorso in questo modo, aveva dei sogni, dei progetti, tante ambizioni da portare a termine, e sicuramente non dovevano finire a quest’età. Detto ciò, sappiamo tutti che la morte non è prevedibile, ma credo si possa salvaguardare la vita di noi giovani, non pensa? Secondo lei è normale guidare per strade prive di luci, la notte? Quell’incrocio viene definito “della morte” poiché è stato causa di molti decessi, dobbiamo ancora continuare così? Mettendo a rischio l’incolumità pubblica? Per concludere le dico una cosa: noi non abbiamo bisogno di cantanti, non abbiamo bisogno di notti bianche o di festival, abbiamo bisogno di una città sicura, e penso che un paio di pali della luce possano contribuire molto. Chiediamo tanto?”.

vito-di-girolamo-marsala-17-anni

Funerali Vito Di Girolamo

Funerali Vito Di Girolamo (12)

Funerali Vito Di Girolamo (11)

Funerali Vito Di Girolamo (14)

Funerali Vito Di Girolamo (8)

Funerali Vito Di Girolamo (4)

Funerali Vito Di Girolamo (5)

Funerali Vito Di Girolamo (3)

Funerali Vito Di Girolamo (10)

Funerali Vito Di Girolamo (13)

Funerali Vito Di Girolamo (7)

Marsala, incidente mortale nei pressi di Sibiliana: un giovane di 17 anni ha perso la vita

views:
26928
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Chiara Brasile: "Caro signor sindaco Di Girolamo, è normale guidare per strade prive di luci, la notte? Dobbiamo ancora continuare così? Abbiamo bisogno di una città sicura"
MarsalaLive