“Maltrattamenti agli alunni”: indagata un’insegnante di 50 anni

La maestra li avrebbe picchiati alla nuca e alla schiena. In mano agli investigatori ci sarebbero le immagini di alcune telecamere installate nelle aule della scuola...

Marsala – Un’insegnante di una scuola primaria di Salemi, 50 anni, è indagata dalla Procura di Marsala per maltrattamenti a quattro alunni di una quinta elementare. Alla donna è stato notificato l’avviso conclusione indagini, un atto che solitamente prelude alla richiesta di rinvio a giudizio.

Secondo l’accusa, la maestra, che sarebbe già stata sospesa, avrebbe picchiato alla nuca e alla schiena i quattro alunni, tra l’ottobre 2016 e lo scorso febbraio. In mano agli investigatori ci sarebbero le immagini di alcune telecamere installate nelle aule della scuola dopo le segnalazioni di alcuni genitori.

views:
7800
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La maestra li avrebbe picchiati alla nuca e alla schiena. In mano agli investigatori ci sarebbero le immagini di alcune telecamere installate nelle aule della scuola...
MarsalaLive