Marsala, Gerardi al sindaco: “Dateci i vigili di quartiere, per la tutela della qualità urbana”

"I cittadini Marsalesi la vedranno con favore questa iniziativa, un servizio così capillare servirà a far sentire più vicina e 'amica' la Polizia municipale"

A Firenze torna il vigile di quartiere.

Marsala – Il Vigile di quartiere per la tutela della qualità urbana, che comprende la vigilanza, il monitoraggio dei problemi relativi all’inquinamento, all’abusivismo edilizio, alla verifica delle occupazioni di suolo, segnalando altresì ogni situazione di degrado al decoro e all’arredo ambientale, nonché occupandosi attivamente di mobilità e sicurezza stradale.

“Egr. Sig. Sindaco Dott. Alberto Di Girolamo, i cittadini Marsalesi la vedranno con favore questa iniziativa – I residenti sono le prime ‘antenne’ che il Comune ha sul territorio e le loro denunce possono essere molto utili per interventi mirati. Senza dimenticare che un servizio così capillare servirà a far sentire più vicina e ‘amica’ la Polizia municipale. Segnalazioni relative ad auto abbandonate da troppo tempo, viabilità, discariche abusive, schiamazzi e assembramenti notturni, segnaletica: tutte informazioni utilissime che consentiranno agli agenti di intervenire in modo incisivo ed efficace. Signor Sindaco solo l’integrazione delle attività delle varie forze di polizia che operano sul territorio può condurre, in particolare attraverso lo sviluppo della sicurezza sociale, ad un miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini.

Marsala 5 ottobre 2017

Antonino Gerardi

views:
1627
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"I cittadini Marsalesi la vedranno con favore questa iniziativa, un servizio così capillare servirà a far sentire più vicina e 'amica' la Polizia municipale"
MarsalaLive