Il Marsala Futsal ha conquistato il primo punto in classifica

La formazione lilibetana ha sbagliato l’approccio della gara, incassando per disattenzioni difensive le prime due reti dal Monreale

Nella seconda giornata del campionato di serie C1 girone “A” il Marsala Futsal impegnato in trasferta sul campo del Monreale calcio a cinque, con il punteggio di quattro a quattro, ha conquistato il primo punto in classifica. L’amarezza e la rabbia in casa Marsala resta, poiché il pareggio della formazione di casa, come era già successo nella gara interna col Bagheria di otto giorni prima, è arrivato qualche secondo prima del triplice fischio finale. Ancora una volta il Marsala ha ceduto all’assedio degli avversari in campo con il portiere di movimento negli ultimi cinque minuti del match.

La formazione lilibetana ha sbagliato l’approccio della gara, incassando per disattenzioni difensive le prime due reti dal Monreale, al primo minuto a firma di Giambona e al sesto minuto di Bruno. Sotto di due goal il Marsala non si è abbattuto e la reazione, dopo l’ingresso in campo di Pizzo, è stata di grande forza. All’11esimo Pizzo ha servito a Milazzo l’assist per il goal del 2-1 e al 17esimo ha firmato lui stesso il goal del pari con il quale si è chiuso il primo tempo. In avvio di ripresa la formazione di casa sembrava aver preso le misure al Marsala, costringendolo nella propria metà campo ma in ripartenza, Sammartano è stato chirurgico nello spedire in rete un perfetto diagonale. Al 51esimo il Monreale ha trovato il pari dal dischetto del calcio di Rigore con Bruno ma, due minuti più tardi, ancora Milazzo per il Marsala, al volo su calcio d’angolo battuto velocemente da Pizzo, ha trovato il goal del nuovo vantaggio lilibetano. Nei minuti finali il Monreale ha azzardato il quinto di movimento e sul finire ha trovato il pari.

A fine gara Mister Bruno ha così commentato: “Sono solo amareggiato per il pareggio all’ultimo spasmo di gara e mi dispiace soprattutto per i miei ragazzi che hanno fatto una partita di grinta e di sostanza. Il pareggio va bene ma ci lascia tanto amaro in bocca per come si è concretizzato”.

L’appuntamento con la prima vittoria in campionato è rinviato alla prossima settimana, quando a Marsala arriverà il Palermo Futsal che attualmente è a zero punti in classifica e reduce però di due gare contro le prime della classe come Akragas e Mabbonath.

Il tabellino della gara:

Monreale Calcio a cinque: Lo Bello, Cangemi, Di Simone, Giambona Andrea, Catalano, Casamento, Mercurio, Giambona Guido, Salamone, Bruno, Raveduto, Patti Michele. Allenatore Massimo Buccheri.

Marsala Futsal: Cannavò, Cusumano, Trotta, Figuccio, Cottone, Anteri, Pizzo, Sammartano, Rizzuto, Patti, Milazzo, Pellegrino. Allenatore Enzo Bruno.

Arbitri: Danilo Inserra di Caltanissetta e Alessio Abbruscato di Palermo.

Reti: 1’ Giambona G. (Mon), 6’ e 51’ Bruno (Mon), 11’ e 53’ Milazzo (Mar), 17’ Pizzo (Mar), 35’ Sammartano (Mar), 60’+ 5 Di Simone (Mon);
Ammoniti: 49’ Milazzo (Mar), 54’ Catalano e Bruno (Mon), 58’ Di Simone (Mon);
Rigore: 51’ Bruno (Mon) –realizzato.

marsala futsal 2017 ottobre marsala futsal 2017

views:
602
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La formazione lilibetana ha sbagliato l’approccio della gara, incassando per disattenzioni difensive le prime due reti dal Monreale
MarsalaLive