Marsala, morte di Mario Bilardello: ci sono tre indagati

Sono, un figlio della vittima (proprietario del terreno) e due Vigili del fuoco del gruppo speleologi di Trapani (per presunti ritardi nei soccorsi)

Marsala – Tre indagati! Nella vicenda della morte di Mario Bilardello c’è un risvolto giudiziario. L’81enne marsalese sabato scorso, poco prima delle ore 14.00, è caduto dentro un pozzo mentre stava raccogliendo dei fichi d’india, in contrada Madonna Cava Bufalata.

I tre indagati – con l’ipotesi di omicidio colposo – sono un figlio della vittima (proprietario del terreno teatro della disgrazia) e due Vigili del fuoco del gruppo speleologi di Trapani. Il primo, in quanto avrebbe dovuto recintare e coprire la “bocca” del pozzo in maniera tale da evitare che qualcuno vi finisse dentro, come poi è accaduto, e i secondi per presunti ritardi nei soccorsi.

Marsala, tragedia in contrada Bufalata: Mario Bilardello muore cadendo in un pozzo

views:
6188
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sono, un figlio della vittima (proprietario del terreno) e due Vigili del fuoco del gruppo speleologi di Trapani (per presunti ritardi nei soccorsi)
MarsalaLive