Libriamoci: lettura e ambiente al Liceo Ruggieri di Marsala

Agli studenti delle seconde e terze classi, Enrico Russo, regista e attore teatrale, ha letto ed interpretato "La città di Leonia", racconto visionario e "distopico" di I. Calvino

Marsala – Nell’ambito dell’edizione 2017 di “Libriamoci”, il Dipartimento di Lettere del nostro Liceo ha ideato un evento, dal titolo “Natural…mente”, per coniugare la promozione della lettura con la sensibilizzazione al tema del rispetto dell’ambiente e della natura.

Agli studenti delle seconde e terze classi, riuniti in Aula Magna, Enrico Russo, regista e attore teatrale, appassionato di letteratura, ha letto ed interpretato “La città di Leonia”, racconto visionario e “distopico” di I. Calvino sull’abnorme produzione di rifiuti della nostra società; “Non uccidete il mare”, poesia di G. Caproni oggetto della prima prova dello scorso esame di Stato; “Siccità”, di I. Trevisani Bach, appartenente al genere, definito sulla Rete “ecopoesia”; “La bambina di Hiroshima” toccante (e drammaticamente attuale) lirica di N. Hikmet.

Si è scelto di chiudere con il “Cantico delle Creature” di Francesco d’Assisi, che offre ancora oggi una visione positiva della natura, una prospettiva ottimistica di una madre terra da amare e dalla quale ricevere amore.

IMG-20171025-WA0002

IMG-20171025-WA0000

IMG-20171025-WA0001

views:
701
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Agli studenti delle seconde e terze classi, Enrico Russo, regista e attore teatrale, ha letto ed interpretato "La città di Leonia", racconto visionario e "distopico" di I. Calvino
MarsalaLive