Paolo Ruggieri, ultime ore di campagna elettorale: è candidato in “Diventerà Bellissima” (Musumeci)

"Il voto dato alla demagogia, all’insulto e al 'sono tutti uguali', è un voto solo di protesta fine a se stesso che nulla di buono potrebbe portare in quanto privo di contenuti ed idee"

Ultime ore di campagna elettorale per Paolo Ruggieri, candidato in “Diventerà Bellissima” per Musumeci Presidente. Sono state giornate esaltanti in giro per l’intera provincia dove, in ogni singolo comune, Ruggieri si è incontrato con persone che hanno voglia di politica, elettori e simpatizzanti che si sono sentiti protagonisti in quanto il candidato ha dato a tutti la possibilità di parlare, di dire la loro, di dare suggerimenti che sono stati recepiti da Paolo Ruggieri e molti li ha fatti propri.

Ha riscontrato come dal territorio arrivino istanze, proposte interessantissime, che non possono non essere condivise e valorizzate. E’ vero, ha incontrato grande rabbia tra la popolazione e sfiducia nelle istituzioni, ma quando sono stati Illustrati i punti fondamentali del programma suo, per la nostra provincia, e del candidato Presidente Musumeci ha trovato immediato riscontro tra la gente e addirittura a volte incredulità in quanto sono state illustrate proposte concrete, realizzabili, e non fumo sparso nell’aria come troppe volte ha fatto la politica a danno della popolazione siciliana. Hanno ben compreso, che il voto dato alla demagogia, all’insulto e al “sono tutti uguali”, è un voto solo di protesta fine a se stesso che nulla di buono potrebbe portare in quanto privo di contenuti ed idee.

La Sicilia va governata da persone come Musumeci, la cui storia politica e le sue battaglie son ben note, personaggio che riscuote tanta simpatia e credibilità. Ruggieri ha preso delle grandi soddisfazioni quando gli scroscianti applausi un po’ ovunque, gli hanno notificato il consenso delle persone, non solo per gli aspetti politici e programmatici, ma anche per la certezza che Musumeci è e sarà la garanzia di tutti i Siciliani per il contrasto alla politica del malaffare.

Ruggieri chiuderà questa sera al comitato di Petrosino la campagna elettorale di quella zona alle ore 21,30. Domani alle ore 19,00 chiusura a Trapani e alle 21,30 grande festa presso il comitato di Via Roma a Marsala, che accoglierà gli elettori e simpatizzanti sin dalle 20,00 per chiudere tutti insieme un percorso elettorale fatto nel rispetto degli altri partecipanti e con la consapevolezza che la squadra creatasi attorno alla candidatura di Paolo Ruggieri, in caso della probabile elezione, si assumerà una grande responsabilità nei confronti della popolazione provinciale, e per le istanze che perverranno dal territorio in quanto indiscutibile punto di riferimento di Musumeci. [Coordinamento comitato candidato Paolo Ruggieri]

views:
332
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Il voto dato alla demagogia, all’insulto e al 'sono tutti uguali', è un voto solo di protesta fine a se stesso che nulla di buono potrebbe portare in quanto privo di contenuti ed idee"
MarsalaLive