“Il Barbiere di Siviglia”, applausi del pubblico che ha riempito il Teatro comunale

“L'intendimento è quello di coinvolgere i musicisti in altre iniziative, non sporadiche ma all'interno di un progetto artistico che possa arricchire l'offerta culturale della nostra città”

Marsala – I lunghi applausi del pubblico che ha gremito il Teatro comunale hanno sottolineato, ancora una volta, la qualità della musica offerta dal Conservatorio “Scontrino” di Trapani. L’occasione, stavolta, è stata la messa in scena de “Il Barbiere di Siviglia” che – martedì scorso – ha chiuso la terza edizione del “Festival Internazionale Scontrino”.

Spettacolo conclusivo svoltosi proprio a Marsala, quasi a suggellare l’ottima collaborazione tra il Conservatorio e l’Amministrazione Di Girolamo, avviata questa estate con l’apprezzatissima rassegna concertistica “SuoniDiSera”. Un’intesa con molte probabilità di continuare, come afferma l’assessore Clara Ruggieri: “L’intendimento è quello di coinvolgere i musicisti in altre iniziative, non sporadiche ma all’interno di un progetto artistico che possa arricchire l’offerta culturale della nostra città”. L’opera rossiniana, con alla regia il tenore Pietro Ballo, ha registrato l’ottima performance degli artisti, nonché dell’Orchestra Scontrino diretta da Carlo Magni.

views:
182
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“L'intendimento è quello di coinvolgere i musicisti in altre iniziative, non sporadiche ma all'interno di un progetto artistico che possa arricchire l'offerta culturale della nostra città”
MarsalaLive