Gli scacchi al Parco Archeologico di Marsala

Manifestazione denominata "Domenica al Parco": la giornata del 5 novembre è stata dedicata al tema "Giochi e Gare al Parco"

Marsala – Domenica 5 novembre presso il Parco Archeologico di Marsala, nell’ambito delle giornate di apertura gratuite dei Musei e delle aree Archeologiche della prima domenica di ogni mese, si è svolta la prima di una serie di manifestazioni denominate “Domenica al Parco”: la giornata del 5 novembre è stata dedicata al tema “Giochi e Gare al Parco”.

Oltre agli Scout ed alle giovani archeologhe dell’Associaizone “Amici del Parco Archeologico di Marsala”, che hanno riproposto degli antichissimi giochi della tradizione latina, sono intervenuti degli esponenti dell’AD Scacchi Lilybetana, che hanno rinverdito i fasti del “Ludus Latrunculorum”, gioco di strategia militare romana, progenitore degli scacchi moderni.

Giuseppe Cerami: “L’AD Scacchi Lilybetana, ha dato la possibilità ai tanti ragazzi presenti, guidati da Istruttori Federali, di misurarsi in epiche battaglie su scacchiera gigante o su scacchiere da tavolo; inoltre alcuni giovanissimi tesserati della società scacchistica di Capo Boeo hanno messo in mostra le proprie notevoli capacità tattiche e strategiche, dimostrando ancora una volta la bontà del settore giovanile lilybetano, tra i più fiorenti dell’isola. Il Presidente dott. Carlo Pipitone, intervenuto durante la presentazione della giornata, ha voluto ringraziare la dott.ssa Anna Maria Parrinello, dirigente del Museo Archeologico Lilybeo, che ha fortemente voluto rendere fruibile alla cittadinanza il magnifico Parco Archeologico di Marsala, auspicando il ripetersi in futuro di simili iniziative”.

scacchi al Parco Archeologico di Marsala

views:
387
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Manifestazione denominata "Domenica al Parco": la giornata del 5 novembre è stata dedicata al tema "Giochi e Gare al Parco"
MarsalaLive