E’ morto Bruno Maltese, team manager del Marsala Volley

Aveva 55 anni. "Un grande uomo, una persona sempre sorridente e solare... sono sempre i migliori a soffrire e a lasciarci troppo presto..."

Marsala – E’ morto oggi Bruno Maltese, team manager del Marsala Volley. Aveva 55 anni. Bruno è stato colpito da un infarto mentre si stava recando, per una visita medica di controllo, a Pavia. Maltese era molto conosciuto nell’ambiente sportivo marsalese (giornalismo compreso), e non solo. Lascia la moglie e una figlia di 22 anni. Era malato da tempo.

Gli amici, in queste ore, lo ricordano sui social come una persona semplice, solare, sempre disponibile. Era amico e benvoluto da tutti.

Fabiola: “Io non ci credo, non può essere! Un grande uomo, una persona eccezionale con un cuore immenso! Grazie Bruno Maltese, persone come te non si dimenticheranno mai e io sento ancora la tua voce quando mi chiamavi: IAZZEEE”’! e poi ridevi! Io ti voglio ricordare così… ti ricordo con il tuo sorriso! Ti voglio bene mio Bru”. – Nicola: “Non ho parole, ciao caro Bruno…”. – Nino: “Un grande uomo, una persona sempre sorridente e solare… sono sempre i migliori a soffrire e a lasciarci troppo presto. E’ stato un onore, oltre che un grande piacere, poterti conoscere”. – Maria: “Mi dispiace tantissimo… Ciao caro Bruno”.

Dalla redazione di Marsala Live le condoglianze ai familiari di Bruno.

views:
8981
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Aveva 55 anni. "Un grande uomo, una persona sempre sorridente e solare... sono sempre i migliori a soffrire e a lasciarci troppo presto..."
MarsalaLive