Prima edizione dello Slalom Monte Bonifato: domenica 26 novembre, ad Alcamo

Promoter Kinisia - Per ben 13 anni, assieme alla cronoscalata Monte Erice, la Cronoscalata ha rappresentato un appuntamento importante, a livello regionale, delle gare in salita

Alcamo – Sono centoventi gli iscritti alla Prima edizione dello Slalom Monte Bonifato – Città di Alcamo, in programma domenica 26 novembre 2017, lungo il tratto di strada che da Alcamo conduce su in vetta al Monte che domina la città.

Per ben tredici anni, assieme alla cronoscalata Monte Erice, la Cronoscalata Monte Bonifato ha rappresentato un appuntamento importante in provincia e a livello regionale, delle gare in salita. Poi, nel 1984, la Monte Bonifato ha chiuso i battenti. Oneroso organizzare la gara e, inoltre, problemi con i residenti. Ma la passione degli alcamesi per i motori non si è mai spenta e così il tentativo di riprovarci affidandosi ad una disciplina, lo slalom automobilistico, che ha caratteristiche similari. L’organizzazione è del Promotor Kinisia che organizza diverse gare con validità regionale e nazionale nella provincia di Trapani, come lo Slalom dell’Agro ericino a Erice, titolata come una prova del campionato italiano di specialità.

Sabato 25 novembre, dalle 14:30 alle 17:30 sono previste le verifiche sportive e tecniche in Piazza Bagolino, ad Alcamo. La gara si disputerà domenica 26 novembre, a partire dalle ore 9:00, suddivisa in tre manche, su un percorso di 2950 metri rallentato, oltre che dai tornanti, anche da nove postazioni a quattro barriere. Un evento a cui hanno risposto ben centoventi piloti, (una ventina di Alcamo con pilota di punta Dino Blunda su vettura Formula Speed RM 8) di cui quindici a bordo di vetture sport. In pista anche, unica donna al via, Alessia Sinatra, su Radical SR4. Il gruppo più numeroso, oltre venticinque, è quello delle attività di base, mentre sono dodici le vetture storiche. La direzione gara ed il parco chiuso saranno in vetta, nello spazio antistante l’Hotel La Funtanazza.

«Per quest’anno – ha dichiarato Mario De Simone, uno dei piloti promotori della gara – lo Slalom Monte Bonifato, non avrà alcuna validità, proprio perché è la sua prima edizione dopo il lungo letargo. Ma, dal prossimo anno, sempre per l’organizzazione affidata al Promoter Kinisia dell’amico Peppe Licata, (che, corsi e ricorsi storici, fu al via nella edizione della cronoscalata del 1984 a bordo della AMS 1300), contiamo di farlo entrare tra le gare valide per il Campionato Siciliano tra i birilli, in modo che la sua tradizione si riaffermi e si stabilizzi nel calendario automobilistico dell’Isola».

«Abbiamo sposato appieno la richiesta di collaborazione dei tanti alcamesi appassionati di motori come Mario De Simone, Gaspare Rizzo, Vincenzo Coraci e Dino Blunda – ha dichiarato Peppe Licata del Promoter Kinisia – di ridare vita ad una gara sul tracciato storico del Monte Bonifato. Siamo certi di una risposta positiva tanto che per il prossimo anno abbiamo già chiesto una titolazione. Vogliamo evidenziare la piena disponibilità dell’Amministrazione Comunale e dei tanti Sponsor locali che hanno già dato adesione e che finanzieranno l’evento».

COMUNICAZIONE AI RESIDENTI

Domenica 26 novembre, la strada che va da Alcamo, Via Monte Bonifato, a Piazzale Funtanazza, Bosco di Alcamo, in occasione dello slalom sarà chiusa al traffico dalle ore 8.00 alle ore 14.00. I residenti avranno la possibilità di percorrere il suddetto tratto di strada, esibendo un pass fornito dall’organizzazione, solo ed esclusivamente nei seguenti orari: dalle ore 7.00 alle ore 8.45, dalle ore 11.00 alle ore 11.00 e dalle ore 12.30 alle ore 12.45.

Gli orari indicati potranno subire lievi variazioni dettate da cause non dipendenti dalla volontà degli organizzatori.

bonifato-monte-alcamo-2017

views:
677
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Promoter Kinisia - Per ben 13 anni, assieme alla cronoscalata Monte Erice, la Cronoscalata ha rappresentato un appuntamento importante, a livello regionale, delle gare in salita
MarsalaLive