“Parole in Bottiglia”, con l’attore Francesco Torre: giovedì 30 novembre da Uva&venti

E' la volta del giovane attore Torre in “Lettere di legno”, con la partecipazione del percussionista Salvo “Sal’Timbal” De Vita e a seguire “Happy Music”

Marsala – Buona la prima, per Parole in Bottiglia 2017, la rassegna culturale che vede protagoniste alcune delle principali voci teatrali del territorio, in programma il giovedì presso l’enoteca Uva&venti di Largo Zerilli (via Roma) a Marsala. Dopo il successo dello spettacolo “Letti, confermati e sottoscritti” a cura dei D’altra P’arte, giovedì 30 novembre alle 21 e 30, sarà la volta del giovane attore Francesco Torre in “Lettere di legno” con la partecipazione del percussionista Salvo “Sal’Timbal” De Vita e a seguire “Happy Music”.

“Parole in Bottiglia”, rassegna curata dalla casa editrice Tatzebao e i media partner “Marsala C’è” ed “itacanotizie.it”, propone racconti da sorseggiare e assaporare lentamente come un calice di ottimo vino, grazie all’estro di giovani talenti del territorio. Un connubio di arte e sapori accompagnati da una selezione musicale tematica curata da Ninny Bornice.

I prossimi appuntamenti sono in programma giovedì 14 dicembre con il ritorno dei D’altra P’arte in “Giovedì gnocchi” con sonorità Country & Folk e giovedì 21 dicembre con il duo Francesco Vinci e Federica Pellegrino in “T’amo, o pio bue”, a seguire selezione musicale anni ’80. L’ingresso è libero. Per info: 320 7482205.

parole in bottiglia

Francesco Torre

views:
361
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' la volta del giovane attore Torre in “Lettere di legno”, con la partecipazione del percussionista Salvo “Sal’Timbal” De Vita e a seguire “Happy Music”
MarsalaLive