Servizi sociali, presentazione delle domande per il “Servizio di attività integrativa anziani”

Marsala. Alla selezione possono partecipare i residenti nel Comune che abbiano compiuto, alla data di scadenza del presente avviso il 60° anno di età

Marsala – Da oggi gli interessati che risiedono in Città e che ne hanno i requisiti potranno presentare istanza per il Servizio di Attività Integrativa per gli Anziani. Il bando, voluto dall’Amministrazione Di Girolamo e in particolare dall’Assessore alle Politiche Sociali, Clara Ruggieri, nel 2018 riguarderà 128 persone che verranno impegnate in attività di pubblica utilità per un totale complessivo di 10 ore settimanali e per un massimo di 80 ore in 60 giorni e che potranno percepire un contributo forfettario omnicomprensivo di € 250,00 al mese.

Alla selezione possono partecipare i residenti nel Comune di Marsala, che abbiano compiuto, alla data di scadenza del presente avviso il 60° anno di età, di ambo i sessi. L’ istanza, con l’allegata documentazione, dovrà pervenire entro le ore 13,00 del 15/12/2017 all’ufficio Protocollo dei Servizi Sociali di Via G. Falcone n. 5 ore 13:00. La richiesta va presentata tramite apposito modulo, predisposto dall’Ufficio Solidarietà Sociale che può essere ritirato presso l’Ufficio di Segretariato Sociale, sito in v. G. Falcone n. 5, o può essere scaricato dal sito internet istituzionale del Comune di Marsala www.comune.marsala.tp.it. I soggetti ammessi al servizio potranno essere impegnati nelle seguenti attività: sorveglianza di bagni pubblici; servizi di vigilanza di aree verdi, giardini pubblici, scuole, edilizia residenziale pubblica, di zone del centro storico e periferie della città, nei centri di aggregazione di proprietà comunale, nei teatri e nelle Istituzioni Comunali.

Requisiti di accesso, pena archiviazione dell’istanza sono: a) residenza da almeno un anno nel Comune di Marsala, all’atto della presentazione dell’istanza; b) possesso di regolare permesso di soggiorno per gli stranieri extra-comunitari, oltre la residenza da almeno un anno nel Comune di Marsala all’atto della presentazione dell’istanza; c) reddito personale e/o familiare al di sotto del minimo vitale, determinato secondo la normativa regionale vigente; d) stato di disoccupazione o inoccupazione del richiedente all’atto della presentazione dell’istanza; e) Idoneità fisica allo svolgimento dell’attività di pubblica utilità.

views:
964
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Marsala. Alla selezione possono partecipare i residenti nel Comune che abbiano compiuto, alla data di scadenza del presente avviso il 60° anno di età
MarsalaLive