Scuola di formazione all’impegno sociale e politico a Marsala

Fino al 22 dicembre 2017 le iscrizioni - Inizierà il 21 gennaio 2018. L'iniziativa formativa è aperta a tutti. Tematica generale: "Partecipo nel territorio: I cittadini, il Comune e la Regione"

Marsala – Inizierà a Marsala (quinta città della Sicilia per numero di abitanti) il prossimo 21 gennaio 2018, la Scuola di formazione all’impegno sociale e politico promossa dall’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo”, dall’Associazione “Cercasi un fine” e dalla Forania di Marsala e Petrosino. L’iniziativa formativa, aperta a tutti coloro che si iscriveranno, affronterà la tematica generale: “Partecipo nel territorio: I cittadini, il Comune e la Regione”.

La partecipazione consapevole, attiva, critica e propositiva alla vita sociale e politica dei territori è di fondamentale importanza. Di fronte a fenomeni gravi quali l’astensionismo elettorale, la “delega in bianco” a chi ci rappresenta nelle istituzioni, le forme di corruzione, la presenza e l’infiltrazione pervasiva e “silenziosa” della criminalità organizzata nei contesti pubblici ed economici, le sterili e diffuse “lamentazioni” sui mali sociali, l’individualismo esasperato ed il rancore che si manifestano in alcuni gruppi di matrice neofascista, la formazione socio-politica ed il confronto pacato e costruttivo sono essenziali alla crescita armonica e progressiva dell’intera società e dello Stato Comunità.

Educare ed educarsi alla socialità, alla legalità ed alla responsabilità per il bene comune e la giustizia sociale, oggi più che ieri, sono diventati fondamentali per la vita civile e per il progresso sociale ed economico del nostro Paese.

PROGRAMMA

Primo incontro – 21 gennaio 2018
Autonomie e politiche locali: a servizio dei cittadini?
Relatore: Antonio La Spina, docente di Analisi e valutazione delle politiche pubbliche presso la LUISS di Roma

Secondo incontro – 18 febbraio 2018
Il Comune: “istruzioni per l’uso”
Relatore: Anna Maria Angileri, assessore all’istruzione ed alle politiche giovanili del Comune di Marsala

Terzo incontro – 11 marzo 2018
La Regione: capiamo come funziona
Relatore: Salvatore Taormina, dirigente della Regione Siciliana

Quarto incontro – 15 aprile 2018
Informazione e partecipazione: chi e come a casa nostra
Relatore: Giacomo Di Girolamo, giornalista e scrittore

Quinto incontro – 20 maggio 2018
Criminalità organizzata e legalità: il ruolo degli Enti locali
Relatore: Silvia Facciotti, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Marsala

Sesto incontro – 17 giugno 2018
Cittadinanza attiva e impegno nel territorio
Relatore: Rocco D’Ambrosio, docente di filosofia politica presso la Pontificia Università Gregoriana

PER INFORMAZIONI – Rivolgersi a: don Francesco Fiorino – cell. 393.9114018

ISCRIZIONE – La quota/contributo di iscrizione per l’intero programma è di € 20,00; per gli studenti e per i disoccupati è di €. 5,00. Per l’iscrizione è sufficiente inoltrare domanda via e-mail: francesco.std@gmail.com, o scuolapolmarsala@cercasiunfine.it, o telefonando al 393.9114018. La quota prevista dovrà essere corrisposta presso le segreteria, anche in occasione del primo incontro. Chi può, potrà donare il contributo facendo un bonifico bancario intestato a: Opera di religione “Mons. G. Di Leo”, IBAN: IT19O0895281880000000153659, causale: contributo scuola di formazione. Le iscrizioni terminano il 22 dicembre 2017.

STRUTTURA DEGLI INCONTRI – La metodologia: in genere ogni sessione è di tre ore, dove la prima ora è affidata al docente, la seconda a piccoli gruppi e la terza nuovamente in assemblea. Intendiamo così seguire il metodo di Lorenzo Milani, che privilegiava l’apprendimento di parole e concetti, in piccoli gruppi dove tutti si potevano esprimere.

SEDE DEGLI INCONTRI – Tutti gli incontri si terranno di DOMENICA dalle ore 16,00 alle ore 19,00, presso un locale del centro storico di Marsala.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E CREDITI FORMATIVI – La scuola si inserisce nel circuito di scuole promosse dallAssociazione Cercasi un fine; il direttore scientifico è il prof. rev. Rocco DAmbrosio. Al termine del percorso formativo sarà consegnato il relativo attestato di partecipazione. A domanda, potrà essere consegnata l’attestazione utile alla richiesta di riconoscimento di crediti formativi, da presentarsi alla personale facoltà universitaria o scuola superiore.

views:
987
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Fino al 22 dicembre 2017 le iscrizioni - Inizierà il 21 gennaio 2018. L'iniziativa formativa è aperta a tutti. Tematica generale: "Partecipo nel territorio: I cittadini, il Comune e la Regione"
MarsalaLive