Torna “Donare rende felici”: due giornate ricche di appuntamenti e iniziative

Saranno oltre cento i volontari impegnati quest’anno nella manifestazione. Una parte dei proventi sarà devoluta per la realizzazione di un passatoio per disabili...

Anche quest’anno si rinnova a Napola l’appuntamento con la solidarietà. Giovedì 21 dicembre, alle 17.30, con la sfilata dei Tamburini Trinacria, prenderà il via “Donare rende felici”, la manifestazione di beneficenza giunta quest’anno alla quinta edizione, organizzata da un comitato di cittadini insieme con la Proloco di Erice.

Due giornate ricche di appuntamenti e iniziative. Dal pomeriggio sarà possibile visitare il suggestivo presepe vivente, allestito in piazza Bonaventura, i mercatini natalizi e la Casa di Babbo Natale con uno spazio dedicato ai bambini. I più piccoli saranno protagonisti giovedì 21, a partire dalle 17.30, di “Un bambino di nome Gesù”, rappresentazione portata in scena dagli alunni della scuola San Giovanni Bosco. Alle 20.00 arrivano i “Caldi cibi del Natale”, con lasagne, zuppa di ceci, panini con salsiccia e altre gustose pietanze tipiche delle festività. Venerdì, alla stessa ora, Cena di Beneficenza con “Stufato ri sasizza pasquarola”. Alle 21.00 appuntamento con la musica con “I Rua Nova Moda”, giovedì, e “Music Forever event”, venerdì.

Saranno oltre cento i volontari impegnati quest’anno nella manifestazione. Una parte dei proventi sarà devoluta per la realizzazione, presso il Lido Smile di San Giuliano, di un passatoio per disabili mentre la restante parte sarà destinata alla Comunità Papa Giovanni XXIII. Donare è un gesto semplice che rende felice chi lo riceve ma anche chi lo compie. Non mancate!

Locandina Napola

views:
342
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Saranno oltre cento i volontari impegnati quest’anno nella manifestazione. Una parte dei proventi sarà devoluta per la realizzazione di un passatoio per disabili...
MarsalaLive