Marsala, sicurezza nelle scuole e adeguamenti con fondi comunitari

La Giunta Municipale di Marsala approva quattro progetti. Il sindaco Di Girolamo: “L'obiettivo è quello di migliorare gli edifici e gli impianti”

Marsala – Risponde ad esigenze di sicurezza l’investimento di quasi 1 milione e 350 mila in alcune scuole comunali (al momento sono quattro) e per il quale la Giunta Municipale di Marsala ha avviato la procedura per richiedere un finanziamento a valere su fondi europei (PON-FESR). Le scuole interessate sono “Mario Nuccio” (237 mila euro), “Paolini XI Maggio” (270 mila), “Santi Filippo e Giacomo” (325 mila) e “Stefano Pellegrino” (514 mila).

Per le prime tre, gli interventi riguardano la “messa in sicurezza ai fini dell’agibilità e adeguamento impiantistico dell’edificio scolastico”. A questi lavori, nella scuola “Pellegrino” si aggiungono anche quelli per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

“L’obiettivo è quello di migliorare gli edifici scolastici e garantire la lora massima fruibilità, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Un’esigenza di sicurezza che reputiamo da sempre prioritaria, anche per le positive ricadute sulla serenità didattica e su quella delle famiglie degli alunni”. I suddetti interventi rientrano nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche per il corrente anno, così come approvato dal Consiglio comunale.

A fronte dell’investimento programmato, il finanziamento che andrà a richiedere il Comune di Marsala è di poco inferiore a 1 milione e 280 mila euro.

views:
498
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La Giunta Municipale di Marsala approva quattro progetti. Il sindaco Di Girolamo: “L'obiettivo è quello di migliorare gli edifici e gli impianti”
MarsalaLive