New Generation al Carnevale di Petrosino 2018 con “Tutti giù per terra – Ciucia chi vola”

"Vogliono far diventare lo scalo di Birgi 'Vincenzo Florio' un aeroporto di serie B, e questo ci fa perdere un’altra buona occasione per far partire il riscatto, l’orgoglio di chi non ci sta ad essere ultimo"

Petrosino – Il Gruppo “New Generation” si ripresenta per il terzo anno consecutivo al Carnevale Petrosino 2018 con “Tutti giù per terra – Ciucia chi vola”.

L’anno scorso il pubblico ha condiviso e apprezzato la scelta dei ragazzi che hanno presentato “Capitano, c’è il vino in mezzo al mare”. “La ricchezza e bellezza del Mare, la bontà del Vino, prodotto unico per il territorio di Petrosino, si unisce alla crisi agricola… La più grande risorsa economica del Comune si trova in mezzo al mare, in una barca… Bellezza e pericolosità per la possibilità di affondare. Il Capitano e il Carnevale ci salveranno”.

Nel 2016 la giuria, invece, li ha premiati come miglior “Maschera 2016” con il tema/titolo “C’un coippo di sirena ‘u paziente si rasserena”. Grande soddisfazione per il gruppo di giovanissimi che per la prima volta avevano partecipato ufficialmente al Carnevale di Petrosino.

Adesso si ripresentano con “Tutti giù per terra – Ciucia chi vola”. <<L’Aeroporto di Trapani/Birgi “Vincenzo Florio” è molto ridimensionato nell’ultimo periodo. I voli più importanti sono stati spostati nello scalo di Palermo Punta Raisi “Falcone e Borsellino”. Ma l’aeroporto di Birgi non ha solamente questo grave problema, c’è sicuramente la volontà di mettere i bastoni tra le ruote ad un aeroporto che stava crescendo enormemente, forse anche la volontà politica regionale di non far crescere questa provincia, questo territorio che è già ultimo in quasi tutte le classifiche italiane. E l’aeroporto era ossigeno e speranza. Far diventare il “Vincenzo Florio” un aeroporto di serie B ci fa perdere un’altra buona occasione per far partire il riscatto, l’orgoglio di chi non ci sta ad essere ultimo. La questione non è solamente relativa ai turisti che non arrivano più in questo territorio, c’è dell’altro. Abbiamo studenti fuori sede, amici e parenti che lavorano al Nord e non si possono permettere di andare a Palermo (con i biglietti molto cari) più volte all’anno>>.

L’inno, anche quest’anno, è stato scritto da Peppe Maggio, Enzo Amato e Alessandro Gagliano. E’ suonato, arrangiato e cantato dallo stesso Peppe Maggio. Una tarantella nostrana tutta da ballare e cantare.

INFO E ISCRIZIONI: 3895505873 (Dario) – 3274589337 (Silvia).

New Generation al Carnevale di Petrosino con “Capitano, c’è il vino in mezzo al mare”: ecco l’inno

 

Carnevale Petrosino, “New Generation” premiato come miglior Gruppo. Ecco l’inno

 

tutti-giù-per-terra-new-generation-carnevale-a-petrosino-2018

views:
1547
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Vogliono far diventare lo scalo di Birgi 'Vincenzo Florio' un aeroporto di serie B, e questo ci fa perdere un’altra buona occasione per far partire il riscatto, l’orgoglio di chi non ci sta ad essere ultimo"
MarsalaLive