Operazione antidroga, arrestato un 45enne con precedenti penali

Da diversi giorni veniva attenzionato un immobile, apparentemente abbandonato, ove erano stati notati numerosi movimenti sospetti di soggetti, specie nelle ore serali e notturne

Mazara del Vallo – Nel serata del 26 gennaio 2018, nell’ambito di un’operazione di polizia per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, predisposta a seguito di mirate attività di prevenzione generale e controllo del territorio, personale della Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo diretto da Damiano Lupo ha proceduto ad effettuare una perquisizione domiciliare e personale, ex art. 103, comma 3, del D.P.R. n. 309/1990, a carico di FOGGIA Giuseppe, cittadino mazarese di 45 anni che annovera precedenti penali in materia di reati concernenti le sostanze stupefacenti e contro il patrimonio.

Da diversi giorni, infatti, veniva attenzionato un immobile apparentemente abbandonato sito sulla Via Lombardo di questo Centro, ove erano stati notati numerosi movimenti sospetti di soggetti, specie nelle ore serali e notturne, tali da indurre a ritenere che ivi potesse svolgersi una massiccia attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il FOGGIA Giuseppe è stato approcciato nel momento in cui faceva ingresso nell’immobile sopra citato di cui ha il possesso ed è stato immediatamente sottoposto a perquisizione personale, estesa poi alla sua autovettura, all’immobile stesso ed alla sua attuale residenza.

Tale attività di polizia giudiziaria ha dato esito positivo in quanto ha permesso di rinvenire circa 130 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, in parte già confezionata in dosi, nonché una rilevante somma di denaro in banconote di piccolo taglio pari ad euro 1,300, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio, vari oggetti idonei al taglio ed al confezionamento di dosi e n.2 bilancini di precisione.

Conseguentemente, FOGGIA Giuseppe è stato tratto in arresto poiché sorpreso nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, ai sensi dell’art. 73, comma 1, del D.P.R. N. 309/1990.

Come da disposizioni impartite dall’A.G. competente, completata la redazione degli atti di polizia giudiziaria, il soggetto arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani in attesa del giudizio di convalida.

L’odierno arresto si inserisce in un complesso ed articolato filone operativo, già intrapreso dall’inizio dell’anno dai Poliziotti del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo, volto a contrastare con determinazione il fenomeno della diffusione delle droghe pesanti a Mazara del Vallo.

Sotto tale profilo, sono stati già effettuati numerosi controlli sui punti nevralgici del territorio, sfociati in alcuni casi in perquisizioni personali che hanno permesso, nel solo mese di gennaio 2018, di trarre in arresto tre soggetti per i reati di detenzione ai fini di spaccio e di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Particolare attenzione è costantemente rivolta ai luoghi di aggregazione, capaci di attrarre numerosi giovani e giovanissimi di questo centro.

views:
2174
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Da diversi giorni veniva attenzionato un immobile, apparentemente abbandonato, ove erano stati notati numerosi movimenti sospetti di soggetti, specie nelle ore serali e notturne
MarsalaLive