Marsala, realizzazione Centro sociale per disabili: si affida il servizio

La procedura negoziata terlematica ha un importo a base asta di circa 75 mila euro - L'impresa aggiudicataria dovrà garantire l'impiego delle seguenti figure professionali...

Marsala – L’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Marsala, diretto da Clara Ruggieri, ha avviato la procedura negoziata per la “Realizzazione, presso i locali comunali di c/da Rakalia, di un Centro d’incontro sociale e ricreativo per persone diversamente abili”. La durata del servizio è di circa un anno (52 settimane) e l’importo a base asta è di poco superiore a 75 mila euro.

La struttura che l’Amministrazione Di Girolamo intende avviare sarà aperta all’accoglienza di almeno 40 disabili, cui la ditta aggiudicataria dovrà offrire interventi integrati di tipo ricreativo, educativo e di socializzazione, al fine di contrastarne l’isolamento e promuoverne l’autonomia personale.

Per la realizzazione del progetto, I’impresa aggiudicataria dovrà garantire l’impiego delle seguenti figure professionali: assistente sociale, operatore socio-assistenziale, educatore, animatore e ausiliario. Le offerte, a procedura telematica, dovranno pervenire entro il prossimo 16 febbraio.

Info e bando: clicca qui

views:
828
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La procedura negoziata terlematica ha un importo a base asta di circa 75 mila euro - L'impresa aggiudicataria dovrà garantire l'impiego delle seguenti figure professionali...
MarsalaLive