Congresso interprovinciale CIA, eletto vicepresidente un giovane marsalese: Matteo Paladino

La Giunta è composta da: Paladino e Nasello Salvatore (vice presidenti); Maltese Gianfranco (imprenditore vitivinicolo marsalese); Laura Bargione; Scavona Maurizio...

Sabato 27 gennaio si è tenuta l’assemblea elettiva interprovinciale Trapani-Palermo organizzata dalla Federazione Italiana Agricoltori (CIA). Sono state affrontate varie problematiche su tutto il settore agricolo, soffermandosi sulla viticoltura trapanese. Varie sono state le tematiche affrontate , viste le numerose presenze ed i vari interventi.

Tra gli argomenti primo tra tutti la mancata erogazione del biologico dei vari anni precedenti 2015, 2016, 2017. – apertura di un nuovo bando del biologico per dare continuità al bando 2013 che va a scadere al bando 2018. Una maggiore apertura alla comunicazione con le amministrazioni regionali per migliorare la gestione del piano di sviluppo rurale a favore delle piccole e medie aziende soprattutto sulla 6.1 insediamento giovani su cui si basa il futuro del settore agricolo.

Dopo gli interventi, si è svolto il congresso elettivo dove hanno confermato la figura del Presidente Cossentino (viticoltore, Partinico). La Giunta è così composta da due vice presidenti il primo, grande novità è stato eletto un giovane marsalese Paladino Matteo imprenditore vitivinicolo di Marsala il secondo Nasello Salvatore (allevatore); Maltese Gianfranco (imprenditore vitivinicolo marsalese); Laura Bargione (imprenditrice di Partinico); Scavona Maurizio (CIA Mazzara del Vallo); La signora Pasta (Presidente A.N.P.). Fu stilato un documento politico con i punti sotto riportati: A) Scorrimento graduatoria OCM vino. B) Apertura nuovo bando biologico c) Rivedere PSR insediamento giovani 6.1 Ringraziando la disponibilità della CIA di Alcamo per aver organizzato l’evento. Con massimo impegno cercheremo di svolgere e affrontare al meglio il nostro compito che è quello di difendere in primis i diritti dei nostri agricoltori.

Matteo Paladino: “Oggi per me per la Cia interprovinciale Palermo-Trapani e per il settore agricolo è stata una giornata molto importante. Si è evinto dopo tanti interventi le varie problematiche del settore agricolo e tante possibili soluzioni per agevolare l’impegno che gli agricoltori meritano. Ringrazio tutti i componenti Cia ringrazio chi sta dando la possibilità di un vero cambiamento dando la possibilità ai giovani di dimostrare le competenze. Oggi dopo una elezione senza nessuna obiezione è stato decretato il nuovo direttivo Cia con componente come vicepresidente Matteo Paladino. Cercherò di dimostrare la mia passione verso il settore agricolo”.

views:
912
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La Giunta è composta da: Paladino e Nasello Salvatore (vice presidenti); Maltese Gianfranco (imprenditore vitivinicolo marsalese); Laura Bargione; Scavona Maurizio...
MarsalaLive