Attivati i ricoveri al reparto di Neurologia dell’ospedale di Mazara

“Con il reparto di neurologia aggiungiamo un importante tassello all’offerta sanitaria del nuovo ospedale in quel territorio, unità operativa che diviene il principale riferimento...”

Mazara del Vallo – Al via l’unità operativa complessa di Neurologia all’ospedale di Mazara del Vallo. Sono infatti stati attivati da ieri i ricoveri in reparto. Antonino Scarpitta è stato chiamato come nuovo primario dal commissario dell’ASP Giovanni Bavetta. Sono quindi stati attivati due posti letto in regime ordinario e due in regime di day hospital, per complessivi 4 posti. Il reparto ha in atto un organico composto da quattro medici specialisti, mentre sono state riassegnate otto unità infermieristiche precedentemente trasferite a Marsala.

“La gestione delle degenze ordinarie – spiega il direttore di presidio Francesco Giurlanda – seguirà il modello degli ospedali per intensità di cura: le degenze ordinarie quindi saranno condivise con il reparto di medicina”.

Il primo paziente ricoverato ieri è stato un paziente affetto da miastenia gravis (patologia neuromuscolare).

“Con il reparto di neurologia dell’Abele Ajello- commenta Bavetta – aggiungiamo un importante tassello all’offerta sanitaria del nuovo ospedale in quel territorio, unità operativa che diviene il principale riferimento per queste patologie per l’intera valle del Belice”.

 

Giurlanda Scarpitta ospedale mazara

views:
808
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“Con il reparto di neurologia aggiungiamo un importante tassello all’offerta sanitaria del nuovo ospedale in quel territorio, unità operativa che diviene il principale riferimento...”
MarsalaLive