È morto Giuseppe Burgio, l’uomo che era stato salvato durante il nubifragio

Durante il nubifragio di 12 giorni fa l'uomo aveva perduto il controllo della propria auto.Era riuscito ad aggrapparsi ai tronchi di alcuni alberi e fu trovato dai Carabinieri...

Castelvetrano – È morto oggi all’ospedale di Castelvetrano, dove era ricoverato dallo scorso 6 febbraio, Giuseppe Burgio, 67 anni, di Partanna. Durante il nubifragio che 12 giorni fa colpì la città, l’uomo aveva perduto il controllo della propria auto sulla Provinciale 73; la vettura era stata trascinata dalla furia dell’acqua nel fiume Modione.

Burgio era riuscito ad aggrapparsi ai tronchi di alcuni alberi e fu trovato dai Carabinieri. Trasferito in prognosi riservata all’ospedale di Castelvetrano, oggi è morto.

Uomo cade con l’auto nel Fiume: salvato dai Carabinieri

views:
1696
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Durante il nubifragio di 12 giorni fa l'uomo aveva perduto il controllo della propria auto.Era riuscito ad aggrapparsi ai tronchi di alcuni alberi e fu trovato dai Carabinieri...
MarsalaLive