Il Marsala Futsal tra le mura amiche si è imposto 3 a 0 sul Cus Palermo

“Abbiamo giocato bene, con la giusta cattiveria e determinazione, mi piacerebbe adesso che la stessa convinzione la mettessimo nelle gare esterne, a partire dalla prossima ad Alcamo”

Serie C1 girone A – 19^ giornata Marsala Futsal – CUS Palermo 3-1

Nell’incontro valido per la diciannovesima giornata del campionato regionale di serie C, sabato pomeriggio, la formazione del Marsala Futsal tra le mura amiche, non ha lasciato nulla al caso e al culmine di un incontro ben giocato e grazie alla tripletta del bomber Pizzo, imponendosi tre a uno sul CUS Palermo, ha portato a casa tre punti preziosi per la classifica che adesso è diventata più gradevole. Sono ventidue i punti in classifica per il Marsala Futsal, adesso ben saldo all’ottava posizione con otto punti di vantaggio sulla zona play out. Sabato prossimo una trasferta insidiosa, senza Pizzo e Farina squalificati, attenderà Trotta e compagni sul campo del fanalino di coda Sporting Alcamo che, nonostante i soli quattro punti in classifica, ha da sempre messo in difficoltà la compagine lilibetana.

Come già detto contro il Cus Palermo il Marsala ha fatto girare bene il pallone e imposto il ritmo partita e con merito ha portato a casa i tre punti anche se alla fine, come spesso è capitato, ha dovuto soffrire e non poco il ritorno degli avversari. Chiuso in vantaggio sul due a zero il primo tempo è stato tutto di marca lilibetana con Giluiano, estremo difensore ospite, protagonista assoluto nel tenere a galla la formazione giallorossa con i suoi molti interventi provvidenziali. Nella ripresa il Cus Palermo ha cercato di uscire dal pressing lilibetano facendosi vedere più volte nella metà campo azzurra. Il match è cresciuto di intensità e i rapidi capovolgimenti di fronte, con il Marsala bravo a cercare in ripartenza di far male, ha divertito il numeroso e caloroso pubblico della Nuccio Pace.

“Abbiamo giocato bene – ha dichiarato a fine match Mister Bruno – con la giusta cattiveria e determinazione, mi piacerebbe adesso che la stessa convinzione la mettessimo nelle gare esterne, a partire dalla prossima ad Alcamo”.

Tabellino della gara

Marsala Futsal: Vaiana, Di Natale, Trotta, Figuccio, Anteri, Patti, Pizzo, Pellegrino, Alagna, Farina, Casubolo, Milazzo, Allenatore Enzo Bruno.

CUS Palermo: Giuliano, Fuxa, Marretta, Comito, Isgrò, Nastro, Lombino, Miranda, Ciaramitaro, Termini. Allenatore Salvatore La Bianca.

Arbitri: Claudio Martinico della seezione di Marsala e Marco Piscitello della sezione di Trapani
Reti: 9’, 22’ e 60’ +3 Pizzo (M), 51’ Miranda (C);
Ammoniti: 27’ Termini (C), 34’ Alagna (M), 42’ Figuccio (M), 43’ Pizzo (M), 54’ Casubolo (M), 56’ Nastro (C);
Espulsi: 30’ Nastro (C) e Farina (M);
Note: 30’ tiro libero fallito da Pizzo (M), 41’ rigore fallito da Nastro (C), 60’ + 3 tiro libero realizzato da Pizzo (M).

views:
405
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“Abbiamo giocato bene, con la giusta cattiveria e determinazione, mi piacerebbe adesso che la stessa convinzione la mettessimo nelle gare esterne, a partire dalla prossima ad Alcamo”
MarsalaLive