Marsala, la giunta aggiorna il “Piano anticorruzione”

Si rafforzano i processi organizzativi, a beneficio della massima trasparenza e tutela del cittadino - “Abbiamo ulteriormente rafforzato le misure esistenti, riscritto con maggiore...”

Marsala – La Giunta Municipale di Marsala ha aggiornato il “Piano Anticorruzione”, strumento di prevenzione e repressione del fenomeno corruttivo, in cui sono altresì individuati i soggetti preposti ad adottare iniziative in materia. Proposto dal dr. Bernardo Triolo – segretario generale, responsabile comunale della prevenzione, corruzione e trasparenza – l’importante deliberazione copre il triennio 2018/2020 ed introduce alcune novità rispetto al precedente “Piano”, che il vicesindaco Agostino Licari così riassume.

“Abbiamo ulteriormente rafforzato le misure esistenti, riscritto con maggiore chiarezza il ruolo dei soggetti che collaborano all’attuazione del Piano, intervenendo altresì sull’area a rischio contratti pubblici”. Quest’ultimo punto riguarda gli affidamenti diretti sotto la soglia dei 40 mila euro, alla luce delle nuove linee guida Anac che introducono una più puntuale disciplina degli incarichi ai professionisti esterni, prevedendo anche l’istituzione di un elenco comunale, nonché le modalità di attuazione del principio di rotazione recepita nel “Piano Anticorruzione”, da estendere a tutti i settori comunali.

Un’ulteriore modifica contenuta nell’atto deliberato dalla Giunta Di Girolamo riguarda i processi a rischio attinenti i limiti all’erogazione di contributi economici, anche per attività sportive e culturali, in periodi elettorali. Infine, è stato censito un nuovo processo a rischio nell’area Tributi, denominato rimborso o compensazione tributi. Con la pubblicazione all’Albo Pretorio, il “Piano Anticorruzione” aggiornato si potrà anche visionare online sul sito web istituzionale nelle sezioni “Archivio Atti Amministrativi” e “Amministrazione Trasparente”.

views:
240
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Si rafforzano i processi organizzativi, a beneficio della massima trasparenza e tutela del cittadino - “Abbiamo ulteriormente rafforzato le misure esistenti, riscritto con maggiore...”
MarsalaLive