Ferreri: “Monitorare le condizioni del manto stradale di tutte le sedi viarie del territorio”

"Manca una cultura della manutenzione ordinaria. Nella nostra città si interviene solo in situazioni di emergenza, quando ormai è troppo tardi..."

Marsala – Premesso che: dopo le recenti e abbondanti piogge in tutto il territorio comunale è “emergenza buche”; in città per risolvere il problema delle buche velocemente, togliendo il pericolo e ad un costo basso spesso si utilizza il metodo del riempimento con il bitume istantaneo, che è una specie di toppa sulla buca. Ma questo risolverà il problema solo per qualche settimana, perché le fessure rimaste in profondità a breve si ramificheranno e creeranno di nuovo la buca; purtroppo in manca una cultura della manutenzione ordinaria che risolverebbe molti problemi e soprattutto farebbe risparmiare l’ente Comune sul lungo periodo molti soldi. Invece nella nostra città si interviene solo in situazioni di emergenza, quando ormai è troppo tardi.

Premesso quanto sopra e considerato che: a breve dovrebbe partire la manutenzione straordinaria (sud, centro e nord) al manto stradale; occorre un lavoro minuzioso da parte degli uffici al fine di destinare le giuste somme nel prossimo “Piano triennale opere pubbliche” per poter programmare una serie di interventi mirati.

Visto le ripetute segnalazioni verbali, si chiede all’Amministrazione Comunale con carattere d’urgenza ad effettuare dei sopralluoghi con gli uffici preposti, nel individuare il ripristino del manto stradale in sede viarie usurate e soggette a innumerevoli rattoppi in tutto il territorio marsalese.

Calogero Giancarlo Ferreri (PD)
Consigliere Comunale

views:
783
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Manca una cultura della manutenzione ordinaria. Nella nostra città si interviene solo in situazioni di emergenza, quando ormai è troppo tardi..."
MarsalaLive