Il Libero Consorzio Comunale sulla regolarizzazione degli accessi

Accessi insistenti lungo le strade di competenza dell'Ente alle medesime condizioni già previste nel precedente avviso del 2017, per favorire gli utenti che intendono mettersi in regola

Si rende noto che il Commissario Straordinario, dr. Raimondo Cerami, a seguito di richieste pervenute da parte dell’utenza e di qualche ente locale, ha deliberato di prorogare al 30/04/2018 la scadenza dell’avviso per la regolarizzazione degli accessi insistenti lungo le strade di competenza dell’Ente alle medesime condizioni già previste nel precedente avviso del 22/09/2017, al fine di favorire gli utenti che intendono mettersi in regola, nel rispetto della parità di trattamento.

La campagna di regolarizzazione, i cui contenuti sono esplicitati nell’avviso pubblicato nell’HOME PAGE del sito istituzionale dell’Ente, è rivolta ai soggetti che dispongono a qualunque titolo di accessi e diramazioni ad aree o fabbricati privati laterali i in assenza di titolo prescritto dall’art.22 del Codice della Strada; la presentazione dell’istanza con la modalità di definizione agevolata, ai sensi dell’art. 24 del vigente Regolamento per I’uso e I’occupazione di spazi e aree pubbliche, consente di effettuare il pagamento del canone per l’uso e/o l’occupazione a partire dal 2017, evitando il pagamento delle annualità pregresse.

L’avviso, che è stato diramato a tutti i Comuni e agli ordini professionali per conoscenza e per consentirne la massima diffusione, fornisce indicazioni sulla definizione e tipologia dell’accesso soggetto ad autorizzazione e al pagamento del canone sulla modalità di regolarizzazione da effettuare a mezzo di apposito modello di domanda, presente on-line all’interno dell’avviso, unitamente all’elenco degli allegati da produrre e alla sezione avvertenze, nella quale sono esplicitate le ragioni per cui l’adesione a tale campagna di regolarizzazione costituisce un’opportunità per I’utenza.

Per qualsiasi altro chiarimento, è possibile rivolgersi direttamente al Servizio “Patrimonio e Concessioni” via Carrera, 2 Trapani, tel. 0923- 806616-806601 – centralino 0923806611, ovvero inoltrare richieste di chiarimenti alle seguenti e-mail: czinna@provincia.trapani.it – acipolla@provincia.trapani.it. Le risposte andranno a creare la sezione faq specificatamente creata nella pagina dell’avviso.

Trapani, 28.02.2018

Libero Consorzio Comunale Trapani

views:
352
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Accessi insistenti lungo le strade di competenza dell'Ente alle medesime condizioni già previste nel precedente avviso del 2017, per favorire gli utenti che intendono mettersi in regola
MarsalaLive