“Educazione sentimentale alla sessualità”: al via il progetto

E' il decimo anno che l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani avvia questa attività. Tali appuntamenti mirano alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili

Alcamo – Anche quest’anno è stato rinnovato il protocollo d’intesa tra il Liceo statale magistrale “Vito Fazio Allmayer” di Alcamo e il Consultorio familiare di Alcamo dell’ASP, per il progetto “Educazione sentimentale alla sessualità”. E’ il decimo anno che l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani avvia questa attività.

Gli alunni del secondo anno del Liceo sono accolti presso la sede di via Maria Riposo per effettuare incontri relativi all’Educazione sessuale. Tali appuntamenti, gestiti dalla psicologa del Consultorio familiare Eugenia Pugliesi, in collaborazione con l’assistente sociale Agatina Viscò e con l’intervento del ginecologo Natalino Ferrara, responsabile del Consultorio, e dell’ostetrica professionale Maria Mililli, mirano alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

Hanno luogo a settimane alterne e hanno tra gli obiettivi primari anche la prevenzione dell’aborto minorile. Il dibattito di gruppo ha un taglio di tipo esperienziale e ha sempre visto i giovani partecipi e protagonisti dello stesso progetto.

Gli incontri hanno avuto inizio venerdì scorso e termineranno il prossimo 1° giugno 2018.

views:
340
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' il decimo anno che l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani avvia questa attività. Tali appuntamenti mirano alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili
MarsalaLive