Politiche 2018, Marsala si prepara al voto: oltre 66 mila gli elettori chiamati alle urne

I seggi si apriranno domenica 4 marzo, il voto si potrà esprimere dalle ore 7 alle ore 23 - Concluse le operazioni di voto, si procederà allo spoglio delle schede

Marsala – Con il coordinamento del dr. Bernardo Triolo, segretario generale, il Comune di Marsala si prepara alla tornata elettorale di domenica prossima, 4 marzo. Sono 66.164 i cittadini – 34.407 donne e 31.757 uomini – aventi diritto al voto per l’elezione dei Rappresentanti del Parlamento nazionale; mentre, sono ammessi a votare per il Senato solo gli elettori che hanno compiuto il 25° anno d’età (in totale 60.204).

Sono 81 i seggi allestiti nel territorio comunale, dove saranno operativi un presidente, un segretario e quattro scrutatori (due nel seggio speciale dell’Ospedale). Le operazioni preliminari di voto avranno inizio sabato pomeriggio con la consegna al presidente del materiale elettorale, direttamente nel seggio.

Domenica 4 marzo, il voto si potrà esprimere dalle ore 7 alle ore 23: è necessario presentarsi nella sezione di appartenenza con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento. Concluse le operazioni di voto, si procederà allo spoglio delle schede.

In caso di smarrimento della tessera elettorale – o qualora questa non contenesse altri spazi vuoti per la nuova timbratura – occorre richiedere un duplicato o una nuova tessera all’Ufficio elettorale di via Garibaldi, aperto in orario continuato (8-18) sia oggi che domani, nonché per l’intera gionata di domenica 4 marzo (nella fascia oraria di voto).

Gli elettori fisicamente impediti o diversamente abili potranno esprimere il voto nelle 13 sezioni prive di barriere architettoniche: la 21 (plesso elementare “Asta”di Sappusi), la 26 (scuola elementare di piazza Caprera), la 32 (scuola elementare di contrada Cozzaro), la 42 (scuola elementare “Struppa” di Contrada Dammusello), la 44 (scuola elementare “Elymus”di Birgi), la 45 (scuola elemenatre di San Leonardo), la 47 (scuola elementare “Mothia”), la 59 (scuola elementare di Misilla-Gurgo), la 62 (scuola elementare di Paolini), la 64 (scuola elementare di contrada Digerbato), la 68 (scuola elementare di Terrenove-Bambina), nonché la 72 (scuola elementare di Strasatti) e la 74 (Istituto comprensivo “De Gasperi” di contrada Fornara).

Il Comune renderà operativo – per l’intera giornata di domenica 4 marzo – il servizio trasporto degli elettori che hanno difficoltà a deambulare. Per richiederlo, occorre chiamare il numero cellulare 3890590905: il mezzo comunale trasferirà l’elettore dal proprio domicilio alla sezione elettorale di appartenenza e viceversa.

views:
445
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I seggi si apriranno domenica 4 marzo, il voto si potrà esprimere dalle ore 7 alle ore 23 - Concluse le operazioni di voto, si procederà allo spoglio delle schede
MarsalaLive