Marsala, presentata l’App “MyCicero”: facilita la sosta a pagamento

E' già programmato per applicare il pagamento nei soli giorni feriali, dalle ore 9 alle ore 13,00 e dalle 16 alle 20. Rimane sempre operativo il quarto d’ora gratuito o di cortesia

Marsala – Presentata stamani in Sala Giunta a Marsala l’App “My Cicero” che facilita notevolmente la sosta a pagamento nelle zone delimitate da Strisce Blu a Marsala. Alla presentazione di questo nuovo servizio hanno preso parte il Sindaco Alberto Di Girolamo, il suo vice Agostino Licari, l’Assessore al Turismo, Andrea Baiata e il dottor Renato Durantini dell’Area Manager Calabria-Sicilia dell’Azienda “Plu Service”, di cui “My Cicero” è una componente. La nuova modalità di pagamento della sosta nelle strisce blu, MYCICERO, è un’applicazione che si scarica sul proprio cellulare, consentendo di facilitare il pagamento della tariffa oraria con molta semplicità e comodità e avendo anche dei consistenti risparmi. L’app MYCICERO consente, infatti, di stoppare il conteggio dei minuti qualora si dovesse utilizzare l’area di sosta a pagamento per un tempo minore rispetto a quello programmato, fermando così il conteggio del pagamento ai soli minuti in cui il proprio veicolo è rimasto effettivamente nelle strisce blu.

“E’ una innovazione molto importante – hanno sottolineato Sindaco e Vice, nel corso della conferenza stampa di presentazione di My Cicero. Da parte nostra desideriamo rendere la Città più vivibile e con meno auto, soprattutto nel centro urbano. Per questo abbiamo attivato un sistema di trasporto urbano gratuito nel centro che fa tappa nei parcheggi liberi (senza pagare alcun onere) dello Stadio, dell’ex scalo merci delle Ferrovie dello Stato e al Salato. Chi proprio vuole fruire della sosta a pagamento c’è questa nuova modalità, fruibile con il telefonino, che si integra a quelle già operative ovvero i grattini e le colonnine. A tal riguardo nei prossimi giorni potenzieremo questo sistema con il posizionamento di ulteriori sedici parcometri in modo da coprire tutta la città”.

L’app consente, ancora, se è stata programmata una sosta e occorre prolungarla, di poterlo fare comodamente dal proprio cellulare. Come qualsiasi servizio pubblico online, dopo avere scaricato MYCICERO occorre registrare i propri dati e quelli dell’auto, targa inclusa, utile questa per la geolocalizzazione del veicolo. L’app, infatti, applicherà la tariffa oraria prevista nella strada in cui si sosta. Ovviamente, MYCICERO è già programmato per applicare il pagamento nei soli giorni feriali, dalle ore 9 alle ore 13,00 e dalle 16 alle 20. Per quanto riguarda i controlli, questi saranno effettuati dagli Agenti della Polizia Municipale e dagli Ausiliari del Traffico, muniti di appositi tablet, sulle auto in sosta che espongono il talloncino MYCICERO, che verrà inviato con email all’utente che si registra. Il sistema consente anche di sostare con auto diverse e non solamente con quella inizialmente registrata. Rimane sempre operativo il quarto d’ora gratuito o di cortesia.

views:
330
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' già programmato per applicare il pagamento nei soli giorni feriali, dalle ore 9 alle ore 13,00 e dalle 16 alle 20. Rimane sempre operativo il quarto d’ora gratuito o di cortesia
MarsalaLive