Marsala, “Sacra Rappresentazione del Giovedì Santo”: una zona riservata ai soggetti disabili

La persona malata o disabile, proprio a partire dalla sua fragilità, dal suo limite, può diventare testimone dell’incontro: con Cristo, che apre alla vita e alla fede...

Marsala – In occasione della Tradizionale “Sacra Rappresentazione del Giovedì Santo”, che si terrà il giorno 29 marzo, la Venerabile Confraternita di Sant’Anna, unitamente al sig. sindaco e il Comandante di Polizia Municipale, hanno predisposto la zona di Piazza Francesco Pizzo (di fronte la Scuola Media Mazzini), come zona riservata ai soggetti disabili.

La persona malata o disabile, proprio a partire dalla sua fragilità, dal suo limite, può diventare testimone dell’incontro: con Cristo, che apre alla vita e alla fede, e l’incontro con gli altri, con la comunità.

views:
1208
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La persona malata o disabile, proprio a partire dalla sua fragilità, dal suo limite, può diventare testimone dell’incontro: con Cristo, che apre alla vita e alla fede...
MarsalaLive